scatto rapido (sotto) 

HOME PAGE | Che cosa sono 5 civilizzazioni? | tecnologia di comunicazione | circa la religione | Natale intrattenimento | LIBRO | PREDICA che il FUTURO | storia di tecnologia culturale | insegna la storia | ricapitoli questa teoria | SCHEMA

   

Avvertimento: Ció è una traduzione automatica dall' inglese da Babelfish. Ci possono essere inesattezze.

   

a:  il Home Page a: Piramide di Storia

Una STORIA CORTA di CIVILIZZAZIONE I 

Periodi Prehistoric

La razza umana può essere collegata con i prehuman dello species, o "hominid", che hanno vissuto 4 milione anni fa in Africa orientale. Una distinzione critica fra i hominids ed altre creature del apelike era la capacità di levarsi in piedi dritta su due piedi, liberando l'armi e le mani per altri usi. L'uomo è diventato una creatura che utilizza gli apparecchi manuali. L'uomo moderno, "sapiens di homo", era una creatura con capienza cranica ingrandita relativa ad una corsa hominidic che si è sviluppata in Africa circa 100.000 anni fa. L'ultima età di ghiaccio, che ha cominciato 75.000 anni fa, inizialmente ha mantenuto la maggior parte della relativa popolazione limitata per scaldare i climi. I gruppi sicuri si sono avventurati fuori nel nord freddo e commovente ad Europa e nell'est attraverso l'Asia del sud fino all'Australia. La maggior parte della lontano-gamma era quella gente, antenati degli indiani americani, che hanno attraversato un ponticello della terra che collega forse presto la Siberia con l'Alaska quanto 25000 B.C. ma più probabilmente intorno 10000 B.C. L'ultima età di ghiaccio ha terminato nel periodo fra 12000 e 10000 B.C. La popolazione umana della terra, allora numerante circa 4 milione persone, è stata dispersa a sei continenti.

Le società umane più in anticipo hanno consistito delle famiglie e dei gruppi tribali agganciati attività in food-riunione cercare, di pesca ed altro. Quella gente ritardata di Paleolithic ha vagato la terra ed il mare alla ricerca del gioco. I loro indumenti sono stati fatti delle pelli animali e della pelliccia. Hanno utilizzato gli attrezzi della scheggi-pietra, compresi le sagittarie e dispositivi raschianti ed articoli fatti dell'osso. La rivoluzione neolithic, che ha avvenuto con waning dell'età di ghiaccio, ha portato le arti dell'agricoltura, di filatura e di tessitura, di manufacturing delle terraglie, degli archi e delle frecce e dell'uso degli animali domestici. Le tecniche agricole hanno aumentato l'approvvigionamento di generi alimentari permettendo che l'umanità dedichi il tempo ad altre arti. Sei - sette mila anni fa, gli strumenti di rame hanno cominciato ad essere utilizzati anziché gli strumenti fatti della pietra. Il rame e la latta hanno mescolato il bronzo insieme prodotto, una lega più malleabile. La fusione del ferro è stata introdotta circa tre mila anni fa. Con il loro alimento piantato nella terra, la gente ha cominciato a vivere nelle Comunità depositate. Le densità demografiche sono aumentato.

Dibattito degli storici se l'agricoltura è stata inventata in un singolo posto su terra o in parecchi posti. Gli archeologhi che scavano un luogo a Abu Hureya in Siria del Nord hanno scoperto che un cambiamento brusco ha avvenuto là circa 9.500 anni fa. Scavando in terra, hanno trovato che il terreno è cambiato improvvisamente da argilla marrone ad una massa di materiale nero arricchita con le parti della pianta, indicanti che un villaggio d'agricoltura era stato costruito in cima ad uno stabilimento più iniziale. La prova suggerisce che i relativi abitanti, rinvianti a questa zona dopo una ricorrenza di tempo freddo, hanno posseduto improvvisamente una conoscenza di più di 150 specie differenti di vita della pianta indigene ai posti sparsi in Medio Oriente. Alcuni speculano che lo sviluppo veloce di conoscenza agricola era dovuto "un giro di comunicazioni" portato sopra tramite commercio dei manufatti e dei materiali compreso obsidian e le coperture marine. Un luogo scavato a Catalhoyuk in Turchia del sud ha rivelato uno stabilimento con 5.000 - 10.000 abitanti che era un centro di commercio di obsidian. Vecchio forse 9.000 anni, questa Comunità d'adorazione può essere la prima città del mondo.

Le Società Civilizzate Più in Anticipo

Nel periodo fra 4500 e 3500 B.C., gli stabilimenti urbani sono comparso in una zona ripresa dalla palude nel bacino più basso dei fiumi del Euphrates e di Tigris. Un altro gruppo delle città ha presentato lungo il Nilo. Premuto da adversity naturale, questa gente sumerica ed egiziana ha vuotato le paludi, le fosse costruite ed i campi irrigati. Una tal impresa, richiedente uno sforzo collettivo, ha prodotto un codice categoria di regolamento per amministrare i progetti. L'elite governante ha regolato dall'autorità di un dio locale; la loro funzione era mediare fra esso e la Comunità. Gli stabilimenti sumerici più iniziali erano le città di Uruk, di Ur e di Eridu. Uruk, il più vecchio, può essere fondato intorno a 4300 B.C. Ha sviluppato il sixfold in popolazione fra 3500 e 3000 B.C. ed è venuto occupare 1.000 acro. Nell'Egitto, gli stabilimenti sono comparso più improvvisamente, suggerendo l'influenza sumerica. Gli stabilimenti sono comparso sia nella regione più bassa di delta che nella valle del Nilo dell'Egitto superiore, al sud. L'urbanizzazione che ha cominciato nel quarto millennio B.C. ha portato i primi monarchies, un tipo più stratified di società, occupazioni specializzate, commercio e commercio espanso, scrittura ideographic, sistemi contabili e legali, città walled, guerre su grande scala e disposizioni più elaborate di sepoltura.

Gli storici occidentali hanno insegnato che l'Egitto e Mesopotamia erano le culle di civilizzazione. Tuttavia, è possibile che un tipo specializzato di società è comparso ad una data più in anticipo in India. Parecchi verses nell'impianto di perforazione Veda si riferiscono al solstice di inverno come cominciando nel aries, che sarebbe costante con i termini astronomici nel settimo millennio B.C. We sa, comunque, che una civilizzazione fortemente sviluppata ha esistito in India prima dell'invasione aryan delle sedicesime rovine del B.C. Archeological di secolo scavata a Harappa e Mohenjo-daro rivela il remains di una coltura tecnologicamente avanzata che ha esistito nel terzo millennio B.C. Its che le città sono state presentate in una griglia normale delle vie, con misura ampia per il rifornimento idrico, il drenaggio ed i bagni pubblici. La relativa gente ha goduto una dieta di frumento e di orzo ed ha indossato i vestiti del cotone. Relativo undeciphered lo scritto era forse dell'origine di Dravidian. Le guarnizioni hanno trovato da questo periodo indicano il culto iniziale di Shiva. La società indiana Pre-pre-Aryan si è espansa dal relativo punto d'origine nelle valli di Sarasvati e di Indus per includere i territori vicino al fiume di Ganges. Questa civilizzazione è sparito nel periodo fra 2000 e 1800 B.C. come il fiume di Sarasvati si è asciugato in su.

La civilizzazione della Cina ha sviluppato intorno 2000 B.C. sul luogo di una coltura neolithic più in anticipo. La relativa apparenza relativamente improvvisa suggerisce il contatto con altre colture. I righelli dei dynasties di Shang, successivamente, e di Xia hanno stabilito i regni nel bacino del fiume giallo in cui hanno intrapreso i progetti modesti di irrigazione. Il primo city-dichiarare, Erliton, è stato fondato in 1900 B.C. Come in altri posti, le classi sociali sono stato differenziate acutamente da ricchezza. I re facenti la guerra hanno combattuto per il territorio e quei più forti hanno guadagnato il dominion imperiale sopra i territori in Cina del Nord. Durante il periodo di Shang (sedicesimo a 11 secolo B.C.), i chariots trainati da cavalli sono stati introdotti alla pratica della guerra. Uno scritto cinese è stato sviluppato; le relative iscrizioni possono essere trovate sulle ossa di oracolo utilizzate per divination. In artigianale esperti hanno prodotto i vasi bronze con uno stile tre-fornito di gambe distintivo. I monarchi potenti, accompagnati dagli schiavi sacrificati, sono stati sepolti in tombe sontuose. I contadini cinesi hanno coltivato il riso così come frumento e miglio. Hanno posseduto i maiali ed il bufalo dell'acqua. Il monarchy di Shang overthrown in 1027 B.C. dal Chou, un vassal dichiara situato nel Wei River Valley all'ovest. Continuando la coltura del regime precedente, i re occidentali del Chou hanno regolato in primo luogo dalla città capitale di Hao (vicino a Xi'an) fino a 771 B.C. ed allora, come il dynasty orientale del Chou, da Loyang fino a 256 B.C.

Approssimativamente contemporaneo con la società cinese in anticipo, la civilizzazione di Minoan è fiorito su Crete e sulle isole vicine come satellite del sumerico. Un precursore di civilizzazione greca, è conosciuto per le relative pitture naturalistic del fresco ed arte di ceramica. Il re Minos, dopo quale questa società è chiamata, ha costruito un palazzo a Knossos circa 2000 B.C. Il Minoans, ricco in rame, ha eseguito attivo attraverso il mare mediterraneo con gli Egiziani, i Greci ed il libanese fino a distruggere la loro civilizzazione con una serie di disastri naturali ed artificiali intorno a 1200 B.C. Un altro centro del commercio era il golfo persiano, in cui il commercio di grano, di petrolio, di rame, di tessile, di metalli preziosi e di perle ha fluito fra le città in Mesopotamia, l'Arabia di nordest e l'India occidentale durante il secondo commercio iniziale del B.C. This di millennio concluso con il demise della società di Harappan in India. L'impero di Elamite, situato al nord del golfo persiano nell'Iran, era un'alimentazione politica e commerciale fino a distruggereo esso dai assyrians in 640 B.C. I hittites, Turchia attuale ed in Siria del Nord, erano una gente indoeuropea che ha stabilito un impero grande nei quattordicesimi e tredicesimi secoli, B.C. They erano primi per utilizzare le armi fatte di ferro. I regni di Sabataean e di Minaean dell'Arabia del sud erano inoltre civilizzazioni importanti che cominciano verso la fine del secondo millennio B.C.

Civilization, definita qui in termini di tendenza costruire politico e gli imperi commerciali, sono venuto più successivamente agli altri continenti di questo. In Africa secondaria-Saharan, un impero commerciale prosperoso ha presentato nel Ghana nel terzo o quarto secolo A.D. che ha durato più di mille anni. Ciò è stata seguita, nei tredicesimi e quattordicesimi secoli, dall'impero del Mali nella regione della curvatura del fiume del Niger; e dall'impero di songhai, nei due secoli prossimi. Un dynasty di Nubian ha regolato l'Egitto negli ottavi e settimo secoli, B.C. fino allo spinto a nuovamente dentro il Sudan dai assyrians. Là, dalla relativa città capitale di Meroë, l'impero di Kush ha controllato le terre innaffiate dal fiume superiore del Nilo fino al quarto secolo A.D., quando è stato conquistato dal regno etiopico di Axum. L'arte di fusione del ferro gli ha dato un vantaggio militare sopra l'altra gente africana.

Nei Americas, un grande centro ceremonial è stato costruito a La Florida nel Perù intorno a 1700 B.C. Questa società già aveva cominciato ad usare l'irrigazione e l'agricoltura a terrazze. La coltura andina ha prodotto le tessile, le terraglie e gli attrezzi eccellenti del metallo. La civilizzazione di Olmec ha presentato indipendentemente nel Messico sudorientale circa questo tempo. Questa società è conosciuta per la generazione le teste e delle terraglie di pietra enormi con i motivi del jaguar. Ha sviluppato il primo scritto Meso-Americano. Entrambe le nuove società del mondo hanno prodotto le nuove varietà di alimenti, di tabacco e di altre piante utili.

I Primi Imperi di Mideastern

La storia del mondo nella relativa prima epoca segue il corso di progresso verso le più grandi forme dell'organizzazione politica. Un evento momentous era conquista del re Narmer dell'Egitto più basso (vicino al delta del Nilo) intorno 3100 B.C. Allora il re dell'Egitto superiore, Narmer è diventato il primo pharaoh, indossatore "di doppia parte superiore". Quando pensiamo a Pharaonic Egitto, prevediamo i monumenti di pietra voluminosi cui questi popolano a sinistra dietro, quali le piramidi grandi o il tempiale di Luxor. Le piramidi a Gizah erano tombe dei pharaohs che appartengono al dynasty di Quarto (2613-2495 B.C.). I corpi mummified di questi re grandi e dei loro addetti adorned con i gioielli ed erano provisioned con alimento per prepararsi per vita eterna. Le piramidi, come le tempie dello ziggurat in Mesopotamia, erano montagne artificiali di cui i punti si sono estesi verso cielo. Sono diventato simboliche dei raggi solari usati dai re guasti per unire il sole-dio con riferimento a. Considerare una volta come dii viventi, i pharaohs successivamente hanno esatto il titolo "figlio dei Re". Il pharaoh è stato considerato come un dio, begotten da Re su una madre umana in un atto nonphysical. Con alcune interruzioni, i dynasties pharaonic hanno dato all'Egitto l'unità e la stabilità politiche per tre millenni. Pepi II, che ha regolato per 94 anni, era l'ultimo pharaoh di vecchio regno. È morto in 2184 B.C.

I rites richiesti per ogni re partito hanno deposto le uova un nuovo contingente dei priests che erano una resistenza sull'economia. I principi locali, che erano stati una volta ufficiali del pharaoh, hanno guadagnato una destra ereditaria alle loro posizioni. Hanno preso il controllo dell'esercito egiziano natale e potevano contrastare il tentativo del pharaoh di riguadagnare l'alimentazione con i mercenaries di Nubian. I principi locali hanno regnato fino al ristabilimento dell'amministrazione centrale nel regno centrale (1991-1786 B.C.) Questo dynasty pharaonic, che ha spostato il relativo capitale verso Thebes, non ha fatto rivivere le pratiche funeree pesanti dei relativi predecessori. I relativi righelli hanno costruito i fortresses, non piramidi. Tuttavia, non potevano sostenere l'invasione di Hyksos dalla Siria. I nomads di Hyksos hanno regolato l'Egitto del Nord fino a 1567 B.C., quando Ahmose io reunified il paese ed ha stabilito il nuovo regno (1575-1087 B.C.). L'Egitto si è transformato in in un'alimentazione militare, cercante di controllare le minacce dal minore di Asia. I pharaohs di nuovo regno includono Ramses II (creduto per essere il pharaoh nel exodus), "il re Tut" (Tutankhamen) ed il Ikhnaton visionary religioso. Nel primo millennio B.C., un regime libico ha regolato l'Egitto, seguito da Nubians, i persiani ed i Greci. Cleopatra VII era l'ultimo righello del dynasty greco di Ptolemaic. Con la sua morte dal suicide in 30 B.C., l'Egitto si è transformato in in una provincia romana.

L'unificazione politica è venuto più lentamente in Mesopotamia. Re Urukagina di Lagash (2378-2371 B.C.), conquistato la città vicina di Umma e stabilito il primo impero di city-dichiarare sumerico. Overthrown da un altro re, Lugalzaggisi, che ha annesso i nuovi territori al nord ed all'ovest. L'impero del Lugalzaggisi, a sua volta, è stato conquistato da un re Semitic-parlante, Sargon di Agade (2371-2316 B.C.) Regno del Sargon di Sumer e di Akkad inclusi la maggior parte del territorio fra il golfo persiano ed il mare mediterraneo. Questo dynasty ha durato fino a 2230 B.C., quando i highlanders di Gutaean, infiltrantesi dal nordest, hanno preso il controllo dell'impero. Le tribù di Amorite hanno fondato la città di Babylon durante questo periodo. Regola di Gutaean (2230-2120 B.C.) ha terminato alla mano di un sumerico natale, Utukegal di Uruk. Il re di Ur allora ha grippato l'alimentazione ed ha stabilito un dynasty che ha durato fino a 2006 B.C. Dopo, gli oggetti di Elamite si sono rivoltati, sacking la città di Ur. L'impero è stato diviso fra i parecchi successore dichiara, compreso Elam, Isin, Mari, Babylon ed Assyria. Re Hammurabi di Babylon (1792-1750 B.C.) reunited la maggior parte di queste province in una campagna militare di nove anni. Comunque i rich nei successi culturali, questo impero babylonian hanno sopravvissuto a mala pena la morte del Hammurabi. Allora, i barbarians di Kassite hanno attacato Babylon e l'impero si è scheggiato ancora.

Medio Oriente è stato contagiato dalle frequenti guerre durante il millennio che ha seguito la caduta dell'impero del Hammurabi in 1743 B.C. Quando il re hittite, Mursilis I, sacked Babylon in 1595 B.C., che hanno dato al Kassites un'occasione prendere il controllo della città. Il loro impero sumerico fatto rivivere ha durato fino a 1169 B.C. Dopo l'espulsione dei re di Hyksos dall'Egitto nel metà di sedicesimo secolo B.C., i pharaohs di nuovo regno hanno conquistato le terre in Siria e nel Palestine per anticipare le invasioni future da quella regione. I hittites sono diventato militarmente aggressivi nel quattordicesimo secolo B.C. By 1300 B.C., il relativo impero erano potenti quanto l'Egitto. Le due alimentazioni militari hanno combattuto per controllo della Siria. I hittites hanno sconfitto l'Egitto alla battaglia di Kadesh (1286-85 B.C.) ma più successivamente raggiunto uno stabilimento di pace con gli Egiziani che dividono la Siria. Ciò può essere la prima volta nella storia che due imperi civilizzati sono andato fare la guerra faccia a faccia. Nel frattempo, Assyria stava attacando gli stabilimenti in Babylonia. All'ovest, i Greci di Mycenaean hanno distrutto i palazzi di Minoan su Crete. Benchè la relativa struttura politica sia debole, la civilizzazione babylonian che ha esistito durante questo periodo era culturalmente forte. La relative mitologia, scienza e lingua scritta hanno pervaso il Medio Oriente. Anche i pharaohs hanno usato la lingua di Akkadian quando comunica con i loro oggetti asiatici.

Invasioni Nomadi

Un tema prominente di storia del mondo nella prima epoca era conflitto di ricorso fra la gente che vivono nelle società civilizzate ed i nomads barbarian che hanno predato alla loro ricchezza. I nomads erano i resti della società preagricultural che hanno cercato per il loro alimento o greggi tese di pascolo degli animali. Mille anni di allevamento avevano dato loro una nuova arma militare sotto forma d'i cavalli grandi ed abbastanza forti per sostenere i riders umani. Usato alle espansioni disciplinate da un pascolo ha macinato ad un altro, questi nomads dalla steppa erano esperto ad intraprendere la guerra mobile. Come una membrana di vibrazione ha allungato attraverso il continente eurasian, le loro incursioni e le espansioni dalle società sparse toccate interne non fisse in Cina, in India, nell'Egitto e Medio Oriente. Nelle incursioni periodiche, i barbarians invaderebbero sulle terre che appartengono alla gente depositata, sacco le città, saccheggio e ruberebbero. Dopo l'attacco e la sconfitta delle società civilizzate, le tribù barbarian a volte si sono depositate giù fra loro come codice categoria di regolamento. Per i barbarians di conquista era consueto allora assorbire la coltura della gente conquistata. Se, d'altra parte, la società civilizzata fosse militarmente abbastanza forte, ha respinto l'invasione.

L'aggressione barbarian è venuto in onde. Ci era, per esempio, un momento del restlessness nomade a metà primo del secondo millennio B.C. quando i guerrieri di Hyksos da Canaan hanno invaso l'Egitto, Mitanni Mesopotamia occupato tribù, hittites e Babylon attacato Kassites ed i barbarians sconosciuti hanno distrutto i palazzi antichi di Minoan su Crete. i aryans Sanskrit-parlanti hanno invaso l'India del Nord, overthrowing la società e la stabilizzazione più iniziali di Dravidian del sistema di caste. La letteratura classica di Vedic data da questo periodo. Un'altra onda dell'invasione barbarian è venuto fra 1250 e 950 B.C., poichè la gente varia che migra nella regione mediterranea orientale ha distrutto il Minoan e le società hittite ed ha messo l'impero egiziano sotto lo sforzo. L'attacco sull'Egitto è venuto da Berbers ed i libici all'ovest, "mari popola" dal nordest, dal Amorites, dai philistines e, forse, dai israelites. Achaean e le tribù dorian nel frattempo hanno attacato gli stabilimenti di Mycenaean in Grecia. L'impero hittite è stato sorpassato da Thracians, da Phrygians e dai assyrians. Ci era una terza onda negli ottavi e settimo secoli B.C., quando i nomads di Cimmerian si sono mossi verso ovest e arabi di cammello-camel-riding ha attacato l'impero assyrian. Nel sesto secolo B.C., le tribù celtiche che migrano da Europa nordoccidentale hanno invaso l'Italia, la Grecia e la Romania, brevemente occupante la città di Roma.


Militarism in Medio Oriente

Mentre la gente depositata si è sviluppata abbastanza forte per sostenere queste pressioni nomadi, il fuoco storico ha spostato a concorrenza militare fra le nazioni. Le nazioni civilizzate quali i phoenicians, il Chaldaeans, gli Ebrei ed i Greci sono state formate dai hordes della gente che migra nella regione mediterranea orientale verso la fine del secondo millennio B.C. The che il regno di Assyria è emerso dal rubble per transformarsi in nell'alimentazione orientale vicina dominante. Con l'Egitto indebolito e l'impero hittite rovinato, gli eserciti assyrian nel corso di tre secoli hanno conquistato le città aramaean in Siria, besieged il regno di Urartu (Armenia), distrutto la città di Babylon ed hanno regolato un righello del puppet sul throne dell'Egitto. Il trattamento assyrian della gente conquistata era crudele. Una ribellione ha scoppiato in Babylonia. I babylonians, Medes ed i persiani hanno unito le forze contro Assyria che prende la relativa città capitale, Nineveh, in 612 B.C. I babylonians sotto il re Nebuchadnezzar erano brevemente l'alimentazione più forte; allora, il Medes. Ma, fra poco, un nuovo impero aveva guadagnato il controllo della regione intera. Cyrus II, re della Persia, ha soppiantato il re dei mezzi in 550 B.C. Allora ha conquistato il regno di Lydia e, in 538 B.C., dell'impero neo-neo-Babylonian. Figlio del Cyrus, Cambyses, Egitto conquistato in 525 B.C.

L'impero di Achaemenian della Persia era la più grande, del impero politico più ricco e e maggior parte potente visto fin qui. Mentre adottavano la religione di Zoroaster, i relativi righelli hanno seguito una politica di tolleranza religiosa verso la gente tematica compreso gli Ebrei. Darius I (521-486 B.C.) ha grippato il throne con l'assassinio del successore del Cyrus secondo, Smerdis. Darius ha diviso l'impero in venti satrapies che erano responsabili della gestione locale. Ha aggiunto Thrace e l'India nordoccidentale ai relativi territori ed ha scavato un canale fra il fiume del Nilo ed il mare rosso. Un sistema delle strade bene-effettuate ha collegato le città all'interno dell'impero. Un errore era decisione del Xerxes per invadere la Grecia europea in 480 B.C. Una coalizione di city-dichiarare greco, condotta da Atene, ha respinto quell'invasione. Un secolo e una metà più successivo, eserciti macedoni e greci sotto Alexander il grande, a loro volta, territorio persiano invaso in Asia. L'esercito del Alexander ha sconfitto le forze persiane sotto Darius III alla battaglia di Isis in 333 B.C. Per la decade prossima, Alexander ha agganciato i persiani ed altri nemici in una serie di battaglie victorious, conquistante non soltanto le province persiane nell'Iran e Babylonia, ma in Siria, nell'Egitto, nell'Afghanistan e le zone dell'India del Nord pure.

I General del Alexander hanno stabilito i dynasties reali in questi vari dominii dopo la morte dei loro capi untimely in 323 B.C. City-dichiarare in Grecia del sud si è rivoltato subito contro la regola macedone ma è stato soppresso. Allora i General macedoni hanno combattuto fra se stesso. Macedonia ha dovuto contendere entrambi con opposizione dalla confederazione greca di Aetolian ed i migranti celti dal nord prima di soccombere al Romans nel secondo secolo B.C. Seleucus I hanno acquistato la maggior parte dei territori far-flung del Alexander in Asia. Le sue truppe presto sono state espulse dalla valle di Indus da Chandragupta, fondatore dell'impero di Mauryan. Nel metà di terzo secolo B.C., l'impero di Seleucid più ulteriormente è stato ridotto dall'occupazione barbarian di Parni di Parthia e dal secession di una provincia greca in Uzbekistan. Un altro degli ufficiali del Alexander, Ptolemy I, hanno fondato un dynasty nell'Egitto e la metà del sud della Siria. Ciò era forse il più forte dei dynasties hellenic. Il capitale del Ptolemy alla nuova città di Alessandria si è transformato in in un centro imparare e di commercio. Gli imperatori di Seleucid hanno provato ripetutamente ma non sono riuscito a strappare la Siria del sud dalla regola egiziana. I conflitti fra il Greco del sud dichiara e Macedon era ugualmente inconcludente.

Benchè il successore dichiari all'impero del Alexander sia indebolito tramite guerra continua, efficacemente sparga la coltura greca all'interno dei loro territori ampi. Cominciando da Philippi in Macedonia orientale, Alexander ed il suo padre, Philip II, hanno fondato insieme più di 300 nuove città. Queste città erano elementi portanti autonomi di coltura greca. Tipicamente, ogni avuto il relativo proprio agora (mercato), teatro e palestra, che erano pubblico che riunisce i posti. La palestra ha alloggiato l'intellettuale così come le attività fisiche. La coltura greca sotto forma di le immagini visive, la filosofia e la lingua scritta è stato collegata con l'elite sociale in ogni Comunità. La gente comune ha teso ad attaccare con le loro tradizioni locali. I tensionamenti fra i hellenizers ed i tradizionalisti religiosi locali hanno stato alla base della ribellione di Maccabean in Judaea. Mentre Seleucus, come Alexander, ha consigliato alla miscelazione fra la gente greca e locale, il regime di Ptolemaic ha mantenuto gli alberini importanti di governo in mani greche. L'integrazione sociale è andato il più ulteriormente nella parte orientale dell'impero del Seleucus che si è transformata in nel regno di Bactrian. Atene è rimasto il centro di filosofia e del dramma. Oltre che le scuole aristotelian e platonic di filosofia, il Epicureans e lo Stoics hanno attratto vasto seguire nel mondo hellenic.

Mentre i dynasties greci hanno controllato il dominio delle conquiste del Alexander, il centro di gravità geopolitica nel frattempo ha spostato alla regione mediterranea occidentale. I Greci avevano stabilito le colonie in Sicilia e l'Italia del sud durante l'ottava e settimo colonia del B.C. The Phoenician di secoli di Carthage in Africa del nord ha attacato gli stabilimenti greci in Sicilia in 480 B.C., ma è stata sconfitta da un'alleanza condotta da Siracusa e da Agrigentum. Siracusa ha fatto un'offerta per unificare l'Italia durante il regno di Dionysius I (405-367 B.C.). Ciò venuta a mancare a causa del conflitto con Carthage e l'altro Greco dichiara. Dionysius II ha invitato Platone a Siracusa per applicare le sue teorie politiche. Tuttavia, in 344 B.C. Timoleon di Corinth overthrew Dionysius II ed allora ha forgiato un'alleanza fra le città greche che hanno espulso i carthaginians dalla Sicilia. Dopo quella, le fortune greche in Italia hanno entrato in un declino malgrado assistenza militare dal continente Grecia. Il Etruscans, a hellenized il resto della civilizzazione hittite estinta, era un'alimentazione aumentante in Italia del Nord durante la settimo ed i sesti re del B.C. Tarquin di secoli hanno regolato la città di Roma per più di un secolo. L'offerta di Etruscan per conquistare l'Italia è venuto a mancare perché, anche, non potevano effettuare un'alleanza efficace della città dichiarano. Ulteriormente, le tribù celtiche oltre dalle alpi hanno sorpassato il loro dominio.

Emersione de Roma come Alimentazione del Mondo

Esente una volta dalla regola di Etruscan, Roma ha concluso i trattati di pace con Carthage che la ha aiutata ad intraprendere le guerre di aggressione riuscite contro i relativi vicinoi. L'alimentazione romana si è raddoppiata con il bloccaggio della città di Etruscan di Veii e dei relativi territori in 393-88 B.C. Una guerra contro la confederazione di Samnite fra 343 e 272 B.C. e la sconfitta delle federazioni di Campanian e del Latino in 335 B.C. ha sottoposto più terra al relativo controllo. Da 264 B.C., Roma aveva unificato l'Italia peninsulare. Nel processo, il governo romano ha rotto i trattati con vari dichiara compreso Carthage. Una guerra fra Roma e Carthage fra 264 e 241 B.C. ha portato molta distruzione ma l'Italia di sinistra e la maggior parte della Sicilia in mani romane. Roma ora ha goduto il supremacy navale nella regione mediterranea occidentale. Un secondo insieme dei conflitti ha scoppiato in 221 B.C. Da una base dei funzionamenti in Spagna, gli eserciti carthaginian condotti da Hannibal hanno marciato con gli elefanti attraverso le montagne delle alpi e dei Pyrenees nella valle di Po dell'Italia del Nord. Gli eserciti del Hannibal tre volte hanno sconfitto le loro controparti romane nelle battaglie brillantemente eseguite. Alla fine, tuttavia, il Romans difeso con successo contro i invaders carthaginian. Eserciti romani sotto Publius Cornelius Scipio controbattuto a in Spagna e, in 202 B.C., Carthage bloccato in se.

Roma controllata la maggior parte delle terre che bordering il mare mediterraneo occidentale all'inizio del secondo secolo B.C. per la fine di quel secolo, i puntelli orientali sarebbe aggiunta ai relativi territori. Una guerra ha scoppiato fra la lega greca di Aetolian e un'alleanza dirette da Macedon in 220 B.C. Macedon è stato alleato con Carthage ed Aetolia ha parteggiato per Roma. Dopo la sconfitta del Hannibal, Roma, con aiuto del Aetolia, ha sconfitto i macedoni a Cynosecephalae in 197 B.C. ed ha messo a nudo Macedon dei suoi possessi nel minore del sud di Asia e della Grecia. Roma ha inflitto una sconfitta simile su Sparta durante lo stesso anno. In 192 B.C., Aetolia e l'impero di Seleucid sono andato insieme fare la guerra contro Roma. Ha occorr al Romans due anni per sconfiggere l'imperatore Antiochus III di Seleucid a Magnesio-sotto-Sipylus ed a tre anni per sconfiggere Aetolia. L'impero di Seleucid è stato costretto per cedere la terra a Roma e per pagare un'indennità pesante. La lega di Aetolian è stata rifinita efficacemente. Per concludere, Roma ha liquidato il regno di Macedonia in una guerra duro-combattuta che dura 171 - 168 B.C. La patria del Alexander si è transformata in in una provincia romana. La reputazione de Roma come alimentazione militare ora era così grande che un singolo avvertimento da un diplomatico romano ha indotto l'imperatore Antiochus IV di Seleucid a sgomberare l'Egitto in 168 B.C.

L'oggetto de Roma allora era ridurre i rivale militari potenziali; non ha fatto tentativo di costruire il relativo proprio impero per altri cento anni. Roma aveva vinto la lotta per vantaggio geopolitico con una combinazione della diplomazia sagace ed i militari potrebbero. Per guadagnare il controllo del territorio italiano, farebbe le alleanze per accertare la pace con un avversario potente mentre selezionano fuori di più piccolo dichiara uno per uno. Allora Roma jilt l'alleato quando i relativi servizi più non sono stato necessari. Ulteriormente, la relativa costituzione è risultato che attraente alla gente che vive dentro indietro dichiara politicamente. Il sistema della cittadinanza doppia ha contribuito ad armonizzare gli interessi locali ed imperiali. Abitualmente, i oligarchs romani hanno sostenuto le loro controparti ricche in altra dichiara. Ciò li ha assicurati di supporto da una quinta colonna potente nelle nazioni nemiche. La società romana era in se ha spaccato acutamente fra i codici categoria ricchi e poveri. I rich hanno acquistato la loro ricchezza come i latifondisti, i tassa-coltivatori, gli speculatori e creditori di governo. Sempre più, i piccoli coltivatori hanno unito la truppa del povero mentre sono stati premuti in servizio militare ed i loro poderi trascurati sono stati presi dagli speculatori ricchi. Per richiamare questo injustice, Tiberius Gracchus in 133 B.C. ha proposto e promulgato una legge che limiterebbe il formato delle azioni della terra. I aristocrats nel senato romano lo hanno assassinato.

La continuazione del governo plutocratic ha condotto ad un'economia basata sul lavoro slave e sugli eserciti riservati formati dalle reclute dai più poveri codici categoria. Gli schiavi, presi il prigioniero nella guerra, sono stati messi per lavorare alle grandi piantagioni che hanno alzato i bovini e gli ovini o hanno coltivato le olive e l'uva. Le rivolte slave hanno avvenuto in Sicilia, Grecia e sull'isola di Delos durante il secondo esercito slave ritardato del B.C. A di secolo condotto da un gladiator chiamato Spartacus ha sorpassato gran parte della campagna italiana fra 73 e 71 B.C. Mentre servire da consul, il Caius generale romano Marius ha alzato un esercito dei paupers con la comprensione che osserverebbe fuori dopo i loro interessi in cambio di servizio militare. Così ha cominciato un periodo della regola dai warlords rivoluzionari che durano 108 - 30 B.C. Un triumvirate che ha consistito di Pompey il grande, Julius Caesar e Marcus Crassus hanno preso il controllo del governo romano in 60 B.C. Pompey ha completato la conquista romana dell'Armenia, della Siria e di Judaea prima di perdere fuori a Caesar in una lotta di alimentazione. Crassus è stato ucciso in una battaglia con il Parthians in 53 B.C. Julius Caesar ha esteso la regola romana fino il nord delle terre delle alpi in una campagna militare riuscita. Allora è diventato solo dictator a Roma e si è comportato in quanto capienza per due anni prima di essere assassinato da due colleghe in 44 B.C.

Un nuovo triumvirate è emerso nipote adottato consistente Octavian del contrassegno Antony, di Lepidus e del Caesar. Octavian ha sconfitto Antony e Cleopatra, ultima regina dell'Egitto, in una battaglia navale a Actium in 33 B.C. Ha individuato Caesarion, il figlio teenage di Cleopatra e Julius Caesar e lo ha fatto uccidere. L'alimentazione assoluta ora di possesso, Octavian si è transformata in nel primo imperatore romano. Octavian, o Augustus Caesar, sviluppato una nuova forma del governo romano basata sull'deified dichiara, un esercito professionale e funzionari. Augustus ha riformato il sistema degli eserciti riservati impiegando i soldati di carriera. Ha sostituito i collettori ed i coordinatori riservati di imposta con la famiglia "del Caesar" degli schiavi e dei freedmen per servire da suoi dipendenti. Modestamente limitando il suo proprio titolo "ai princeps del senato", Augustus tuttavia ha tollerato il cult di culto dell'imperatore che il suo zio aveva cominciato. Ha sviluppato un processo in tre tappe tramite cui gli individui dalle nazioni sconfitte potrebbero diventare cittadini romani. Il senato romano, un relic del governo repubblicano, era custode dei sensi tradizionali de Roma, ma l'alimentazione reale ha appartenuto agli imperatori che hanno il supporto delle forze munite.

I governi romani erano stati tradizionalmente riluttanti ad assumere la responsabilità diretta del governare le terre conquistate. Augustus ed i suoi successori hanno organizzato l'impero romano come associazione di city-dichiarare autonomi che sono stati trattenuti dall'andare fare la guerra faccia a faccia. L'amministrazione centrale a Roma ha previsto la loro difesa comune contro i nemici esterni. Forsaking ulteriori conquiste, Augustus ha cercato di stabilire i bordi difendibili per l'impero. Il suo tentativo di estendere il relativo territorio fino il fiume del Elbe è venuto al dolore quando le tribù germaniche annihilated tre eserciti romani alla foresta di Teutoburg in 9 A.D. Il bordo è caduto di nuovo al fiume del Danubio. Lo spopolamento de Roma che ora aveva cominciato nel primo secolo B.C. ha limitato le opzioni militari. Fra 114 e 117 A.D., l'imperatore Trajan ha provato a conquistare l'Armenia, Babylonia e Mesopotamia dal Parthians. Quelle spedizioni si sono concluse nel disastro. Successore del Trajan, Hadrian, tirato di nuovo al fiume del Euphrates. Il tensionamento militare è continuato lungo il bordo del sud-est dopo che il re di Parthian overthrown dal suo vassal, Shahpuhr I, che ha fondato il dynasty di Sasanian. Shahpuhr tre volte ha sconfitto gli eserciti romani, bloccanti la valeriana dell'imperatore in 260 A.D. Tuttavia, un contrattacco trasportato dall'alleato de Roma, il principe di Palmyra, ha guidato i persiani indietro. Le guerre Romano-Persiane di 337-60 A.D. erano similarmente inconcludenti.

Il dynasty julian degli imperatori ha terminato in 68 A.D. con la morte di Nero. Dopo tre decadi dei righelli militari, Roma è stata governata di cinque "saggio e" gli imperatori temperati di cui hanno unito il regno hanno durato fino a 180 A.D. Duri, Marcus Aurelius, si ricorda di per un libro delle meditazioni filosofiche. Il regno del suo figlio, Commodus, ha contrassegnato l'inizio di una serie di imperatori despotic ed usurpers militari che erano generalmente ostili a christianity. Molti hanno durato soltanto un anno o due. Le eccezioni erano Diocletian (284-305 A.D.) e Constantine I (306-337 A.D.) Questi due imperatori in grado hanno generato un esercito mobile per occuparsi dei insurrections e delle invasioni, hanno ristabilito la valuta romana degradata, resurveyed la terra ed hanno registrato le tasse. Spaccatura de Constantine I il suo impero ampio in due distretti amministrativi. Ha stabilito una nuova città capitale per la metà orientale in 330 A.D. È stato denominato Constantinople. Il periodo fra 250 e 311 A.D. aveva visto uno sforzo intenso dagli imperatori del Roman sopprimere il christianity. Tuttavia, Galerius ha annullato un edict del anti-Cristiano sulla sua base di morte in 311 A.D. Due anni più successivamente, Constantine ha adottato una politica di tolleranza religiosa. Alaric, re del Visigoths, sacked Roma in 410 A.D. L'ultimo imperatore occidentale, Romulus Augustulus, deposed in 476 A.D.


Eruptions Hunnish ed Scandinavi

L'impero romano occidentale, acquartierato a Roma, ha mostrato che i segni della debolezza interna verso la fine dei quarti latifondisti del A.D. Big di secolo hanno deviato l'eccedenza agricola dei contadini dal collettore di imposta a se stesso. Il governo si è transformato in in un dictatorship sotto il controllo di alto ordine militare. Dopo che il Visigoths sconfigga gli eserciti romani a Adrianople in 378 A.D., la frontiera europea de Roma è stata esposta severamente. Il Visigoths era stato guidato nel territorio romano avanzando i hordes delle tribù di Ostrogothic e di Alanic che, a loro volta, erano state sloggiate dalle loro patrie dell'Europa orientale dall'ovest commovente del Huns. Le tribù germaniche orientali hanno attraversato le difese romane sul fiume del Reno intorno a 406 A.D. I vandals dal Jutland hanno viaggiato attraverso Europa del sud in Spagna e, in 429 A.D., hanno attraversato sopra in Africa del nord in cui hanno stabilito un impero marittimo. Havoc di diffusione di Lombards e di Ostrogoths in Italia. Gli angoli, Saxons e le iute hanno occupato la Gran-Bretagna. Con l'impero romano ad ovest ravished da altre tribù barbarian, Attila ed i suoi hordes hanno invaso l'Italia del Nord in 452 A.D. Reportedly, il papa Leo I lo hanno persuaso di non attacare Roma. Attila si è ritirato dall'Italia ed ha morto un anno più successivamente.

La società cinese ha fatta al hun del feltro pressure un secolo completo prima che Roma cadesse. In 316 A.D., un horde d'attacco dei barbarians di Hsiung-nu (hun) overthrew il dynasty occidentale del mento e la Cina del Nord divisa fra i parecchi successore dichiara. Un mezzo secolo più successivamente, un'altra tribù del hun ha migrato nel territorio fra i fiumi di Volga e di indoss, sloggianti il Visigoths e regolanti nel movimento l'espansione delle tribù germaniche attraverso Europa. Un resto del horde del Attila si è depositato giù in Ungheria occidentale. I huns di Ephthalite hanno sconfitto ed ucciso l'imperatore Peroz di Sasanian in 484 A.D., forzanti i persiani rendere l'omaggio loro quasi un secolo. Allora un'alleanza fra i persiani ed i Turchi overthrew l'impero di Ephthalite ed ha diviso i relativi territori. I huns bianchi hanno attacato e frantumano l'impero indiano di Gupta in 455 A.D. La maggior parte di questo impero hanno fatto parte di dieci anni, anche se un resto del dynasty di Gupta è continuato nel Bengala fino a 544 A.D. Descendants dei guerrieri di Hunnish, convertito in hinduism, è sopravvissuto nel aristocracy di Rajput che domina il dichiarare del Ragiastan in India nordoccidentale.

Il re frankish Clovis ha cominciato a costruire un impero gallico verso la fine del quinto secolo A.D. Ha conquistato la tribù di Alamanni lungo il Reno in 496 A.D., sconfitti il Visigoths spagnolo in 507 A.D. e per il momento in cui della sua morte in 511 A.D. controlli tutto il Gaul tranne la Provenza. I suoi successori hanno annesso Thuringia e Borgogna. Clovis ed i suoi eredi hanno abbracciato il christianity cattolico dissimile la maggior parte degli altri re germanici che si erano convertiti in fede arian. Dopo l'acquisizione del dominio enorme, il dynasty di Merovingian di Clovis è stato internamente indebolito a causa della relativa pratica di divisione del territorio fra parecchi eredi sulla morte del monarca. La famiglia di Arnulfing, majordomos nella famiglia di Merovingian, ha fatto funzionare efficacemente il governo. Uno dei relativi membri, Pippin III, ha chiesto che il papa Zacharias riconosce il reclamo della sua famiglia al throne. Sull'ottenere una risposta favorevole a questa richiesta, Pippin deposed il re di Merovingian ed ha cominciato il suo proprio dynasty di Carolingian. Quando il Lombards ha bloccato Ravenna in Italia del Nord ed ha minacciato di prendere Roma, aiuto frankish chiesto II del papa Stephen. Pippin ha trasmesso le truppe in Italia ed ha sconfitto il Lombards in 756 A.D.

Il figlio de Pippin, Charles, è diventato solo righello delle firme di franchigia in 771 A.D. quando il suo fratello, che era co-righello, è morto inatteso. Charles, oggi conosciuto come Charlemagne, annesso il regno di Lombard in Italia in 773-74 A.D. Exterminated il Avars in Ungheria fra 791 e 805 A.D. Un'operazione militare più difficile era la conquista della Sassonia fra 772 e 802 A.D. Ciò ha portato l'impero del Charlemagne in contatto diretto con i danesi, che hanno risposto lanciando le incursioni navali sui relativi territori. L'impero ora ha compreso la maggior parte della Germania attuale, della Francia, dell'Italia e dei paesi del Benelux. Per tutti gli scopi pratici, Charlemagne aveva fatto rivivere l'impero romano ad ovest. Nel riconoscimento di quel fatto, il papa Leo III crowned lui imperatore del Romans il giorno 800 A.D di Natale. Poiché gli imperatori romani orientali hanno mantenuto la destra a quel titolo, Charlemagne ha fatto determinate concessioni territoriali a Byzantium per ottenere il relativo riconoscimento e per acconsentire. Il suo impero difettava del corpo dei coordinatori literate, in modo da di Charlemagne portato nel cleric di Northumbrian, di Alcuin e di altri stabilire le scuole della cattedrale e del palazzo. Gli ispettori ambulanti hanno mantenuto una vigilanza vicina sui funzionari locali. Dopo la morte del Charlemagne in 814 A.D., questi funzionari hanno ammesso l'alimentazione. L'erede del Charlemagne, Louis il pious, ha diviso l'impero fra i suoi tre figli. I problemi si sono sviluppati più difettosi con Viking ed i pirati africani del nord.

Il eruption di Viking dei noni e decimi secoli A.D. era una conseguenza della conquista del Charlemagne del territorio di Saxon, che era stata una zona di amplificatore fra i barbarians scandinavi e la civilizzazione romana. I relativi primi incidenti erano monasteries cristiani lungo il litorale della Gran-Bretagna, dell'Irlanda e della Francia. In 880 A.D., i adventurers dei rhos dalla Svezia sul Mar Baltico hanno traversato i canali navigabili interni della Russia per raggiungere il mare caspico. Un altro gruppo degli scandinavians ha navigato attraverso l'Oceano Atlantico del nord in Groenlandia, in Islanda e Vinland in America del Nord. Malgrado la loro ferocità, il re di Francia ad ovest, Charles il semplice, ha invitato i marinai scandinavi in 911 A.D. a depositare il litorale della Normandia a condizione che si sono convertiti in christianity. Il re Alfred dell'Inghilterra aveva fatto una proposta simile ai invaders danesi in 878 A.D. Gli immigranti scandinavi hanno dimostrato ricettivo alla coltura ed alla religione frankish. I semi di parecchie nazioni europee future sono stati seminati in questo periodo. La nazione moderna della Francia si è definita come i conteggi di Parigi difesi con successo contro i attackers scandinavi fra 885 e 887 A.D. Rhos Svedese che si deposita alle città di Novgorod e di Kiev hanno dato alla Russia il relativo nome. In 1066 A.D., i discendenti dei settlers normanni hanno invaso con successo l'Inghilterra. La storia dynastic inglese comincia solitamente con questo evento.


Continuazione dell'impero romano nell'est

L'impero romano orientale, acquartierato a Constantinople, non è caduto quando i barbarians germanici hanno sorpassato i territori occidentali controllati da Roma. Questo governo è stato fornito con i professionisti leali al dichiarare piuttosto che i latifondisti grandi. Ha avuto un esercito del mercenary piuttosto che del cittadino. Gli imperatori romani orientali del quinto secolo A.D. erano coordinatori in grado e reformers legali che hanno mantenuto dichiarare le finanze sotto controllo. Hanno costruito una parete intorno alla loro città capitale ed hanno fatto le concessioni strategiche ai invaders barbarian che li hanno permessi di sopravvivere. Fra gli imperatori byzantine, il più noto può essere Justinian I (527-565 A.D.) chi ha costruito la chiesa di Hagia Sophia ed ha codificato la legge romana. Questo imperatore inoltre reconquered l'Africa di nord-ovest dai vandals, ha guidato il Ostrogoths dall'Italia e da Illyricum (Dalmatia) ed ha ristabilito la superiorità navale romana nel mare mediterraneo. Tuttavia, la campagna 26-year contro il Ostrogoths ha vuotato il Ministero del Tesoro imperiale. Le tasse rovinoso sono state imposte alle province di Levantine. Le tribù di Lombard hanno invaso l'Italia sette anni dopo che il Ostrogoths fosse stato espulso. Durante la guerra di 572-91 A.D. contro l'impero persiano di Sasanian, gli slavs ed Avars hanno entrato nelle province balkan unopposed. Benchè più successivamente espulsi, gli slavs rinviino durante la guerra Romano-Persiana di 604-28 A.D. Questa volta, hanno rimasto.

In 633 A.D., gli eserciti islamici condotti dal successore Abu Bakr del Mohammed hanno attacato sia gli imperi orientali di Sasanian che romani, esauriti dalla loro guerra recente. L'impero persiano è stato distrutto. L'impero romano orientale è sopravvissuto con perdita grande del territorio. Il siege posto arabi a Constantinople in 674-78 A.D. ed ancora in 717-18 A.D. ma non poteva penetrare le relative pareti. Un'altra minaccia militare è venuto dai settlers di Slavic nella penisola balkan dopo che la terra d'occupazione Turco-parlante di Bulgars fra il fiume del Danubio ed il Mar Nero avesse fondato un rivale dichiarasse. Il Romans ed i bulgari hanno competuto per il allegiance della gente di Slavic in quella regione. Constantine V non poteva distruggere il bulgaro dichiara in una guerra twenty-year ma l'impero byzantine più successivamente ha sottomesso la maggior parte dei slavs che vivono sulla penisola greca. Un'altra guerra lunga è stata intrapresa contro i cristiani di Paulician nel nordest. Il risultato di frequente guerra era lo spopolamento. Ciò ha funzionato al vantaggio dei contadini che hanno contenuto la milizia che difende l'impero contro le incursioni arabe. Dopo la perdita della Sicilia ai musulmani, al governo romano orientale stati necessari per impedire ai relativi avversari siciliani e bulgari di stabilire contatto. Tuttavia, ha fatto pochi tentativi di recuperare i relativi possessi precedenti nel Mediterraneo tranne Crete.

Con quell'agitazione, l'impero romano orientale ha sviluppato una coltura distintiva che ha unito gli elementi di Slavic e del Greco. La relativa società ha mantenuto la religione compartecipe con Europei ad ovest ma ritornata ad uso esclusivo della lingua greca. Nel quarto secolo A.D., i padri cristiani di Cappadocian, il basilico della st, la st Gregory di Nyssa e la st Gregory Nazianzene, hanno prodotto un corpo della letteratura greca della neo-Soffitta che si è transformato in in un modello per le scritture future. Un convertito ebreo siriano a christianity, Romanus il compositore, era strumentale nella generazione dello stile byzantine di musica e della poesia liturgical. Una rinascita culturale ha avvenuto durante la nona gestione di Photius, patriarch di secolo di Constantinople, che ha trasmesso scholar-missionario ai Turchi di Khazar in Ucraina. Hanno portato con loro l'alfabeto di Glagolitic che era stato sviluppato per la gente di Slavic in Grecia. Il Khazars è stato impegnato in judaism, in modo da i missionari byzantine sono stati passati verso il principality di Slavic della Moravia grande (Cecoslovacchia). Quando la chiesa frankish si è spezzata giù su questa missione, il clergy del rifugiato dopo è andato in Bulgaria. Qui un nuovo scritto, cyrillic, è stato sviluppato come alternativa più semplice all'alfabeto di Glagolitic. Questo scritto è stato usato dai convertiti successivi di Slavic a christianity ortodosso.

Mentre il primo millennio A.D. ha volto al termine, la coltura e la religione greche byzantine si erano sparse verso il nord in Russia, malgrado il relativo stabilimento più iniziale da Svedese. Il principe Vladimir di Kiev baptized in questa fede nella sorella Anna di 989 A.D. Vladimir quindi del basilico II sposato dell'imperatore. La sua conversione religiosa ha introdotto l'arte ed il liturgy greci nella Russia, con l'alfabeto cirillico. Nel frattempo, le imposte elevate hanno unito con guasto di raccolto nell'inverno severamente freddo di 927-28 A.D. hanno forzato molti contadini vendere la loro terra ai latifondisti grandi. i Proprietario-landlord-aristocrats nel minore di Asia, sostenuto dai contadini, si sono agganciati in cinque insurrections contro il governo imperiale fra 963 e 1057 A.D. Il governo ha lanciato le offensive militari contro le basi musulmane in Sicilia e Crete e, con l'aiuto dei soldati del mercenary, infine ha conquistato la Bulgaria. Tuttavia, questa guerra 40-year era finanziariamente rovinoso. La milizia agricola che aveva servito così bene l'impero nelle azioni difensive non è stata motivata per combattere per espansione imperiale. Non lungo dopo il governo romano Siracusa rioccupata, adventurers dalla Normandia ha bloccato le posizioni chiave in Italia del sud. I Turchi di Saljuq che erano stati l'Armenia minacciosa hanno preso il prigioniero di Romanus IV dell'imperatore in 1071 e presto hanno controllato la maggior parte dei territori precedenti dell'impero nel minore di Asia.

L'impero romano orientale ora era sotto attacco dai cristiani normanni così come i barbarians di Ghuzz ed i Turchi di Saljuq del regno del rum. Il primo crusade (1095-99) ha portato gli eserciti cristiani occidentali a Constantinople. Imperatore Alexis che ho provato ad arruolare il loro aiuto nello spodestare i Turchi ma i principi europei erano pricipalmente interessati nel bloccare Gerusalemme. Un regno latino di Gerusalemme è stato stabilito in 1099. Tuttavia, Saladin ha preso la città indietro più di meno un secolo di più successivamente. Il terzo crusade (1189-92), intrapreso in risposta a quell'evento, non è riuscito a riprendere la città dai musulmani. Dopo che gli uomini d'affari occidentali massacred a Constantinople, i normanni retaliated sacking Thessalonica. La Serbia e la Bulgaria hanno gettato fuori della regola byzantine. Il crusade di Quarto (1202-04) è stato deviato dal relativo scopo originale in uno schema overthrow il dynasty imperiale. Un esercito di Venetians e di Constantinople bloccato e e saccheggiato francese dei crociati assaliti, in 1204. Il Venetians ha preso i possessi importanti della terra, mentre un francese, Baldwin I, si è transformato in in imperatore di Constantinople. Seceding city-dichiarare greco nel minore di Asia allora ha installato il loro proprio impero a Nicaea. I Greci ed i bulgari di Nicaean hanno posto insieme il siege a Constantinople, che è caduto in 1261.

I Greci di Nicaean hanno riguadagnato Constantinople al costo di perdere la maggior parte delle loro terre asiatiche ai Turchi del ottoman. La Serbia inoltre stava transformandosi in in un'alimentazione importante in Europa. Se quello non fosse abbastanza, una guerra civile ha scoppiato all'interno dell'impero romano orientale fra 1341 e 1347 che riflettono entrambi i disaccordi e conflitto theological fra i grandi e piccoli latifondisti. L'impero è stato condannato. L'imperatore Michael VIII Palaeologus si è reso conto che ha avuto bisogno del supporto dei cristiani occidentali. Lui e parecchi successori hanno riconosciuto l'autorità ecclesiastical del papa. Una Legge dell'unione con la chiesa occidentale è stata firmata dall'imperatore e dai funzionari religiosi superiori a Firenze in 1439. Tuttavia, la massa di clergy e di laity ortodossi orientali ha rifiutato questo accordo. La maggior parte dei Greci hanno preferito la regola del ottoman alla dominazione dai cristiani occidentali. La gerarchia ortodossa russa ha rinnegato il metropolitan che aveva firmato l'accordo a Firenze e lo aveva sostituito con un nativo russo. I Turchi nel frattempo hanno stretto il loro blocco della terra. L'impero romano orientale ha terminato quando i Turchi del ottoman hanno bloccato Constantinople in 1451 A.D. I righelli turchi hanno dato il patriarch di autorità politica de Constantinople sopra le Comunità dei non-Musulmani. I Greci hanno svolto un ruolo principale nella durata politica e commerciale dell'impero seguente del ottoman.

Imperi Parthian, Kushan ed Sasanian

Quando l'alimentazione romana era al relativo picco nel secondo secolo A.D., quattro imperi politici attigui hanno controllato gran parte di vecchio mondo. Oltre a Roma, ci era l'impero di Parthian nella Persia, l'impero di Kushan nell'Afghanistan ed in India nordoccidentale e l'impero orientale di Han in Cina. Questi quattro imperi si sono estesi attraverso l'Africa del nord ed Europa attraverso l'Asia del sud nell'Estremo-Oriente. Al loro nord era una selva che si estende dalla Scandinavia e dalla Germania in Mongolia ed in Siberia; al loro sud, il Saharan ed i deserti arabi, l'India del sud ed orientale, l'Asia sudorientale e l'Indonesia. Roma e la Cina, alle estremità, erano fioco informate dell'esistenza di ciascuno. Gli imperi di Kushan e di Parthian, occupanti una posizione centrale, erano in contatto diretto con gli altri. I loro commercianti hanno funto da intermediari per commercio terrestre. Ciò era il punto di CivI. Ciascuno dei quattro imperi è stato regolato dai monarchi ereditari che esercitano l'alimentazione quasi assoluta. Ogni impero, rappresentando un consolidamento di alimentazione politica e militare fra i regni facenti la guerra, ha portato la pace e la stabilità alla relativa regione. Questa situazione ha terminato con le rivolte del hun, che overthrew il dynasty orientale di Han della Cina nel terzo secolo A.D. ed hanno distrutto l'impero romano ad ovest due secoli più successivamente.

Dei quattro imperi, soltanto il cinese non era stato toccato dalle conquiste del Alexander nel quarto secolo B.C. The Roman, Parthian e gli imperi di Kushan erano eredi di civilizzazione greca. Tutti e tre le sono caduto almeno parzialmente all'interno del territorio ampio che Seleucus aveva ereditato da Alexander ma non potrebbero mantenere. Desidera in seguito, la coltura greca continuata per avere un'influenza forte in quei posti. Mescolato con le tradizioni locali, si è transformato in in un elemento nel processo syncretizing di generazione delle religioni del mondo. Bactria (Afghanistan del Nord) è andato il più lontano con il processo hellenizing. L'impero di Kushan, individuato là, si è transformato in in un calderone culturale in cui la filosofia greca e l'arte visiva hanno trasformato il buddhism in una religione delle immagini personali. Il realismo di Praxiteles è stato applicato alle immagini del divine. Era questo buddhism, nella forma di Mahayana, che ha penetrato la Cina che comincia nel secondo secolo A.D.

Poichè Roma ha conquistato le terre occidentali possedute dai dynasties greci, in modo da gli imperi di Kushan e di Parthian ha cominciato con le invasioni nomadi nella parte orientale dell'impero di Seleucid. Nomads di Parni da Türkmenistan, condotto da Arsaces, liberato dalla regola di Seleucid intorno a 250 B.C. e stabilito il regno di Parthian nell'Iran di nordest. Parentele allo Scythians, erano horsemen ed archers di abilità grande. In 141 B.C., il Parthians sotto Mithridates ho conquistato i mezzi e Babylonia dai Greci. Hanno preso il prigioniero di Demetrius II dell'imperatore di Seleucid quando ha provato a riguadagnare il territorio perso. Il dynasty di Arsacid ha spostato il relativo capitale verso Ctesiphon, un sobborgo di Seleucia-su-Tigris. Il Romans è andato no più meglio contro le frecce di Parthian. Un esercito ha condotto da Marcus Crassus annihilated quando ha invaso Mesopotamia in 53 B.C. Il tentativo del Trajan in 114-17 A.D. di annettere l'Armenia, Mesopotamia e Babylonia si è concluso nel disastro. Nessuno, tuttavia, erano il Parthians in grado di trasformare gli elevato potere d'acquisto significativi il territorio romano. Hadrian ha regolato il contorno orientale dell'impero romano al fiume del Euphrates. Il dynasty di Arsacid Parthian durato fino a 224 A.D. quando il relativo ultimo imperatore, Artabanus V, overthrown e soppiantato stato dal suo vassal persiano, Ardeshir I, fondatore dell'impero persiano di Sasanian (in secondo luogo).

L'impero di Kushan è formato stato in 48 A.D. con l'invasione dell'India di nord-ovest da un'altra gente nomade, Kushans o Yüeh-chih, vivente in Bactria. Il processo ha cominciato quando un regolatore greco di Bactria seceded dall'impero di Seleucid in 250 B.C. ed ha stabilito un regno separato. Sfruttando un vuoto di alimentazione con il crollo del dynasty di Mauryan, i Greci di Bactrian hanno grippato le zone dell'India del Nord intorno a 200 B.C. Tuttavia, i principi greci hanno combattuto fra se stesso. In indebolito dichiari, i loro regni sono stati sorpassati sessanta anni più successivamente da diretto a sud guidato nomads del Saka (Scythian) dal Yüeh-chih da Gansu in Cina occidentale. Anche se il Parthians vicino inoltre è stato attacato, sono riuscito a deviare il Sakas ad una zona nell'Afghanistan del sud da cui hanno sorpassato gli stabilimenti greci nella valle di Indus. Il Parthians successivamente ha imposto la loro regola al Saka indiano dichiara. Intorno 100 B.C., il Yüeh-chih hanno invaso ed occupato Bactria, allora secondo la regola di Saka. Parte di questa tribù, il Kushans, entrato nella valle di Indus nel primo secolo, A.D., conquistante sia il Partho-Sakas là che un Saka indipendente dichiara l'più estremo sud. Il loro impero ha compreso così Bactria e l'India di nord-ovest da entrambi i lati del Kush indù. Durante i quasi due secoli della relativa esistenza, l'impero di Kushan era un ponticello fra le colture indiane e cinesi.

Dopo che Ardeshir I che overthrew e che soppiantato il dynasty di Parthian Arsacid in 224 A.D., Sasanian la Persia ha attacato le province orientali dell'impero romano ma è stato guidato indietro da tutti solo l'Armenia. L'impero di Kushan è caduto agli eserciti del Ardeshir in 241 A.D., benchè un resto potesse durare nella valle de Cabul fino all'undicesimo secolo A.D. Prima di guadagnare l'alimentazione politica, la famiglia di Sasanid era stata priests ereditari di Anahita, un goddess iraniano dell'acqua più successivamente connesso con Ahura Mazda, il dio principale di Zoroastrian, nel cult di Magian. Zoroastrianism nella forma di Magian si è transformato in nella religione ufficiale dell'impero di Sasanian. Tuttavia, un'altra religione principale, Manichaeism, comparso durante il regno di Shahpuhr I (242-273 A.D.), quando un prophet persiano chiamato Mani è stato dato il permesso predicare. Kartir, un priest di Zoroastrian che cerca di sostenere Zoroastrianism come il Sasanian dichiara la religione, successore dello Shahpuhr persuaso secondo, Vahram I, per arrestare ed eseguire Mani. Gli imperatori di Sasanid si sono visti come successori agli imperatori del dynasty pre-Greco di Achaemenian che aveva reso alla Persia un'alimentazione del mondo. La loro aggressione militare ha diretto contro il Romans, i armenians, Kushans ed altre sono state intese per ristabilire l'impero persiano al relativo greatness precedente.

Gli imperi Sasanian e romani sono stati agganciati in una lotta militare e religiosa per quasi quattro secoli. La guerra Romano-Persiana di 337-60 A.D. si è conclusa inconcludente. L'imperatore romano julian è stato ucciso mentre invadeva la Persia in 362. Il suo successore, jovian, ha dovuto cedere cinque province arminiane alla Persia per extricate le forze romane. I cristiani che vivono nella Persia sono stati ritenuti sospetto di essere una quinta colonna romana. L'inverso era allineare, da una prospettiva romana, di Manichees vivente nell'impero romano. Shahpuhr II ha cominciato i cristiani persecuting in 339 A.D. Il persecution è stato alzato più successivamente un mezzo secolo. In 440 A.D., l'imperatore Yazdigerd II ha ordinato tutti gli suoi oggetti convertirsi in religione di Zoroastrian, causanti una serie di sommosse nelle province arminiane. In 484, i huns di Ephthalite hanno occupato i territori orientali che appartengono all'impero precedente di Kushan. L'imperatore Peroz è stato ucciso nella battaglia ed i persiani hanno dovuto rendere l'omaggio ai huns. Questo disastro militare ha causato una rivoluzione sociale nella Persia. Una sezione communistic della religione di Manichaean, Mazdakism, ha mescolato le povere masse nell'opposizione al clergy di Zoroastrian ed ai noblemen ricchi. Quando imperatore Kavadh che mi sono convertito in questa religione, il relativo programma è stato attuato.

Uno dei figli del Kavadh, Khusro I successivo, ha persuaso il suo padre di disconoscere Mazdakism. Allora ha continuato schiacciare questa sezione. Come imperatore, Khusro I (531-79 A.D.) ha decentralizzato i militari ed ha istituito determinate riforme economiche per alleviare le circostanze che avevano causato il movimento di Mazdakite. Alleato con i Turchi, overthrew l'impero di Ephthalite in 563-67 A.D. È stato diviso seguendo le linee del fiume di Oxus. In 572, Khusro ha cominciato una guerra con l'impero romano orientale che ha durato 18 anni. Il unpopularity della guerra ha indotto il suoi figlio e successore, Hormizd IV, per essere assassinato. L'imperatore romano orientale, Maurice, unseated il usurper persiano ed ha messo il figlio del dispositivo di venipunzione di Hormizd, Khrusro II, sul throne. L'imperatore Maurice allora è stato ucciso in un mutiny. Per avenge la morte del suo benefactor, Khrusro II ha invaso l'impero romano orientale. Questa ultima guerra Romano-Persiana, durevole 604 - 628 A.D., era il più sanguinante di tutti. Si è conclusa, sulla morte di Khusro II, con un trattato che ristabilisce i territori alla situazione prima della guerra. Indebolito da questo conflitto, l'impero di Sasanian era in nessuna figura per sostenere gli eserciti arabi che hanno attacato la Persia in 633 A.D. La conquista islamica era completa da 651.


L'India

I conquerors aryan dell'India hanno sviluppato una nuova società sulle rovine di una civilizzazione più iniziale quando hanno invaso questa regione nel mezzo del secondo millennio B.C. A che il sistema dei castes ereditari ha determinato la relativa struttura di codice categoria. I priests del brahman hanno controllato il necessario ritenuto rituali per una vita prosperosa e sana. Ci era una letteratura religiosa ricca scritta durante i hymns consistenti di lingua di Sanskrit, i rituali, le descrizioni poetic e le discussioni filosofiche. Una seconda onda degli immigranti nomadi ha entrato nell'India di nord-ovest intorno a 600 B.C. Il centro di gravità politico si è mosso verso l'est dal Indus verso la valle di Ganges. Un gruppo di piccoli regni là è stato regolato dai discendenti dei guerrieri aryan. I due più forti erano Kosala (Uttar Pradesh) e Magadha (Bihar) nel nordest. Il righello del regno di Magadha, Bimbisara, tentato per generare un impero. Era in questo ambiente di piccolo fare la guerra dichiara che i thinkers religiosi Mahavira e Buddha hanno vissuto e predicato durante il sesto secolo tardo B.C. In 518 B.C., l'imperatore persiano Darius che ho invaso ed hanno annesso la parte occidentale della valle di Indus. In 478 B.C. Il principe Vijaya ha partito dal Goudjerate all'isola della Sri Lanka in cui ha fondato un regno di Singhalese. Alexander il grande penetrato in profondità nella valle di Indus in 327-25 B.C. e lasciato parecchi garrisons.

Intorno 322 B.C., Chandragupta I, fondatore dell'impero di Mauryan, hanno espulso i garrisons che Alexander aveva lasciato in India di nord-ovest. Ha continuato a conquistare il regno di Magadha. In 305 B.C., Seleucus che ho tentato di recuperare i territori indiani persi ma che sono stato sconfitto dall'esercito del Chandragupta. (dopo avere fatto la pace con gli indiani, Seleucus ha comprato 500 guerra-elefanti per uso in una prossima campagna contro Antigonus I di Macedon.) Chandragupta ha ricevuto determinati territori greci nello scambio. Il suo nipote, Asoka, ha conquistato il regno del sud-est di Kalinga in 261 B.C. Impero del Asoka ora incluso la maggior parte dell'indiano subcontinent con l'eccezione della punta del sud. Dopo la sconfitta del Kalinga, l'imperatore repented improvvisamente di ulteriori conquiste ed ha stato bene ad un membro di disposizione di un ordine buddista. Ha speso i suoi anni restanti che promuovono il buddhism e che pubblicano i edicts morali. Il suo governo era una burocrazia intrusiva e autoritaria piegata sulla riforma etica. Ha provato a porre freno i rituali dispendiosi ed a migliorare l'efficienza economica. Molto di che cosa conosciamo circa Asoka viene dalle iscrizioni multilingue in lastre di pietra che ha disposto circa il suo regno. L'impero di Mauryan ha cominciato a disintegrare non lungo dopo la morte del Asoka in 232 B.C. ed è stato estinto in 185 B.C.

L'India è stata divisa di nuovo nei regni facenti la guerra durante i cinquecento anni successivi. Durante il secondo secolo B.C., i principi greci di Bactria hanno occupato una zona dell'India del Nord fino a che i nomads di Saka non sorpassassero i loro territori. Il regno di Kalinga ha riguadagnato la relativa libertà ed è diventato militarmente aggressivo. Il dynasty di Sunga, fondato dal General che aveva assassinato l'ultimo imperatore di Mauryan, ha preso il possesso di Bihar e di Uttar Pradesh compreso Pataliputra, città capitale precedente del Asoka. Un altro dynasty, il Andhras, controllato la maggior parte della Deccan in India sud-centrale. I principalities di Saka, satraps dell'impero di Kushan, hanno occupato il litorale ad ovest dell'India, sud della valle di Indus. L'impero in se di Kushan ha controllato la regione di nord-ovest. Questo impero ed i regni entrambi di Andhra sono stati distrutti intorno 224 A.D. Un periodo di instabilità politica ha seguito. Durante questo tempo, la coltura e la religione indiane stavano subendo una trasformazione importante. La letteratura di Sanskrit ha avvertito una rinascita sotto i dynasties di Kanva e di Sunga (185-27 B.C.) Buddhism di Mahayana, una religione del savior, sviluppata dall'insegnamento buddista originale. Le scritture classiche del tamil sull'etica e sullo statecraft si sono composte. I nuovi dii sono stati aggiunti al pantheon indù mentre l'autorità del brahman è stata affermata.

Durante il quarto secolo A.D., un'unione fortuita reunited Bihar nordico e del sud. Il dynasty di Gupta ha cominciato così con la regola di un altro Chandragupta in 320 A.D. Il suoi figlio, Samudragupta e nipote, Chandragupta II, hanno ingrandito il relativo dominio nel bacino di Jumna-Ganges ed hanno conquistato il satrapy occidentale di Saka con il relativo capitale a Ujjain. Questo impero ha incluso l'India del Nord est-ovest ma non si è esteso verso il sud oltre le montagne di Vindhya. Comunque territoriale meno vasto che il Mauryan, l'impero di Gupta era meno culturalmente distinto. Il Guptas era brahmans indù che erano tolleranti di altre religioni. Samudragupta si è circondato alla corte con gli artisti e gli eruditi compiuti. La scultura, la letteratura e l'astronomia indiane allora hanno raggiunto le nuove altezze. Il poet di Sanskrit ed il playwright, Kalidasa, vivo durante questo tempo, come Vatsyayana, autore del Kamasutra. Le leggi di Manu, scritte intorno 400 A.D., sono l'espressione classica di legge indù. Il gioco di scacchi è stato inventato ed i cosiddetti numeri "arabi" in primo luogo sono stati usati. Le invasioni bianche del hun fra 455 e 544 A.D. hanno estinto questa società culturalmente brillante anche se brevemente è stata riaccesa durante il regno del Harsha dell'imperatore nel settimo secolo in anticipo A.D.

Il dynasty di Gupta ha regolato l'ultimo impero indigeno dell'India. Thenceforth il modello prevalente era quello dei invaders stranieri dal nord che cercano di penetrare il subcontinent indiano ed essendo assimilando dalla coltura indù. I huns di Ephthalite hanno sorpassato i territori nel bacino di Oxus-Jaxartes. Quando i persiani ed i Turchi overthrew questo regno nordico in 563-67 A.D., molti huns hanno migrato in India in cui i loro discendenti, il Rajputs, sono diventato principi ereditari. L'imperatore Harsha reunited l'India del Nord in 606-12 A.D. La sua offerta espandere diretto a sud è stata sconfitta da Palakeshin II del dynasty di Chalukya in 620, che era, a sua volta, sconfitto in 642 dal dynasty rivale di Pallava dell'India sudorientale. Il regno Tamil-parlante di Pandya ha continuato a tenere la punta del sud dell'India durante questo periodo. I rifugiati indiani dai huns hanno portato la coltura indù e buddista in Asia sudorientale ed in Indonesia. Il Tibet è rientrato nell'orbita culturale dell'India dopo uno scritto indiano, adattato alla lingua tibetana, è stato usato tradurre i testi buddisti di Mahayana in tibetano. Quello è accaduto quando un esercito tibetano, incited da un diplomatico cinese, ha invaso con successo l'India per punire un usurper dopo la morte del Harsha in 647 A.D. e "è stato bloccato" dalla coltura indiana.

La storia politica indiana che segue il declino dell'impero di Gupta è complicata da compartmentalization regionale e una pluralità di dichiara. Un buddista cinese che ha visitato l'India nel settimo secolo A.D. ha segnalato settanta regni differenti. Nel sud-est, i regni di Pallava e di Pandya erano le alimentazioni dominanti fino al decimo secolo. Il regno di Chola, che ha sconfitto il Pallavas in 897, ha preso il controllo della regione sud-centrale per i tre secoli prossimi. Erano nella posizione migliore per reunite l'India indù nel periodo in cui i musulmani stavano invadendo sul territorio indiano dal nord-ovest. Tuttavia, il Chalukyas, al nord, ha agganciato l'impero di Chola in una lotta prolungata fino ad esaurire entrambi i lati. Quella parte di sinistra il portello aperto ai musulmani. Clan di Rajput, discendenti dei invaders bianchi del hun, India del Nord controllata dopo la morte del re Harsha. Il dynasty di Chalukya in maharashtra ha governato la regione (sud-centrale) della Deccan dal metà di sesto secolo fino a 752, quando overthrown dal Rashtrakuta, precedentemente un tributario dichiara. Questo dynasty durato fino a overthrown esso, a sua volta, in 973 da Taila II, che ha fatto rivivere l'impero di Chalukyan. Durante l'ottavo secolo, due nuovi dynasties sono comparso in India del Nord, il Pratriharas del Ragiastan e Palas del Bengala, che ha durato fino agli undicesimi e dodicesimi secoli.

Gli eserciti musulmani che avevano sorpassato il sud-ovest Asia hanno raggiunto l'India in 711 A.D. ed hanno grippato le terre nella valle più bassa di Indus. I re indù non hanno fatto movimento serio evict. Il Emir turco di Ghazni ha sconfitto una coalizione dei principi indiani in 991 ed ha esteso la regola musulmana per includere le terre ad est del passaggio di Khyber. Il suo successore, Mahmud, ha fatto avanzare la frontiera a Lahore ed ha condotto le incursioni nel bacino di Jumna-Ganges e nel Goudjerate. Allora, Ghoris dall'Afghanistan, che era stato convertito in Islam in 1010 A.D., ha soppiantato il dynasty di Ghaznavid. Gli eserciti musulmani hanno completato la loro conquista del bacino di Jumna-Ganges ed il Bengala fra 1192 e 1202 A.D. Muhammad Ghori ha nominato uno schiavo-viceroy che ha regolato il suo regno fino ad un righello del Khwarizm, ex-vassals dei Turchi di Saljuq, concluso quel dynasty in 1215. Benchè l'India fuoriesca la distruzione mongol, il successore self-styled dei mongols, Tamerlane, sacked Delhi in 1398-99 ed ha macellato 80.000 abitanti. Precedentemente, i musulmani avevano conquistato la Deccan ed avevano tentato di spostare il capitale del loro impero da Delhi verso quella regione. Islamico dichiara nella Deccan si è transformato in in un impero indipendente regolato dal dynasty di Bahmanid. Questi si sono rotti in su in cinque dichiarano nel periodo fra 1482 e 1512 A.D. Vari di questi dichiarano hanno formato un'alleanza che overthrew l'impero indù di Vijayanagar in 1555 A.D.

Un discendente di Tamerlane, Babur, India del Nord invasa dall'Afghanistan in 1525, dove ha stabilito il dynasty del mogul. Il figlio del Babur, Humayun evicted dall'India, ma è rientrato con successo in 1555. Il figlio del Humayun, Akbar, ha espanso l'impero, generato una gestione efficiente e la riconciliazione promossa fra i musulmani ed i hindus. Alcuni dei successori del Akbar hanno considerare meno benigno della gente tematica. Aurangzeb ha imposto la tassa di scrutinio sui non-Musulmani, ha messo un guru di Sikh alla morte ed ha provocato una ribellione fra il Rajputs. Inoltre ha imposto il mogul che la regola sui musulmani indipendenti dichiara nella Deccan e giù alla punta del sud dell'India. Un counteroffensive indù è emerso sotto forma d'il cavalry chiaro che ha conquistato il territorio del mogul ed ha ristabilito un regno indù sotto il loro capo, Shivaji di Maratha. Dopo la morte del Aurangzeb in 1707, l'impero del mogul si è disintegrato velocemente. La Gran Bretagna e la Francia hanno combattuto per la dominazione commerciale dell'India. La vittoria del Robert Clive sopra il francese alla battaglia di Plassey in 1757 ha deciso quel concorso per i Britannici. I British East India Company si sono transformati in in righelli de facto del Bengala, di Bihar e di Orissa quando hanno assunto la responsabilità della riscossione dei proventi provinciale a nome dell'impero del mogul in 1757-65. Un secolo più successivamente, il governo dell'India è stato trasferito alla parte superiore britannica.

 

La Cina

La società cinese dell'Estremo-Oriente, contrariamente all'India, ha effettuato un grande grado di unità politica durante i più di due mila anni che seguono la creazione del relativo primo impero politico in 221 B.C. Il Xia, lo Shang ed i dynasties pre-imperiali occidentali del Chou, durevoli fino a 771 B.C., erano regni in Cina di nord-ovest che ha goduto l'egemonia che l'eccedenza vicina dichiara. Il dynasty orientale del Chou, acquartierato a Loyang, è continuato fino a 256 B.C. Durante quel tempo, un certo numero di grande dichiara ha presentato alla periferia dell'impero. Il righello del Chou è stato ridotto alle funzioni ceremonial. Dopo che l'amministrazione centrale perda il controllo dei relativi vassals, queste dichiarano sono andato fare la guerra faccia a faccia. Il loro numero ha fatto diminuire trecento - venti. Da 506 B.C., ci erano sette grandi dichiarano circondare la città di Loyang. Hanno combattuto per controllo durante i tre secoli fra 506 e 221 B.C. conosciuto come "il periodo del fare la guerra dichiara." Le alleanze sono state formate e rotto state. Dopo 453 B.C., dichiara ha migliorato i loro eserciti sostituendo gli ufficiali ereditari con un di abilità provata. Il principe Hien di Ch'in ha militarizzato il codice categoria agricolo. La guerra è stata trasformata da un concorso fra i aristocrats di chariot-chariot-riding alle battaglie voluminose della fanteria. Nella fase finale, fra 230 e 221 B.C., il regno di Ch'in ha conquistato i relativi rivale.

Il re di Ch'in, Shih Hwang-Ti, si è transformato in nel primo imperatore cinese. Abbracciando la filosofia di Legalist, è stato determinato per migliorare la società pubblicando e facendo rispettare le leggi. Questo imperatore ha sostituito il nobility ereditario con i funzionari nominati, ha installato un sistema delle gestioni provinciali, pesi standard adottati e le misure, standardizzate lo scritto cinese, hanno cominciato la costruzione della parete grande per proteggere il bordo nordico ed hanno generato un'amministrazione civile centralizzata. Il suo governo ha stabilito il quadro giuridico per i contadini al proprio ed alla terra di trasferimento. Il relativo esercito ha acquistato i crossbows ed ha sostituito i chariots con cavalry. In armonia con le sue riforme rigorose, il Hwang-Ti di Shih ha bruciato i libri dalle scuole di filosofia tranne il legalismo e perfino ha proposto di seppellire i loro eruditi vivi. Il risultato doveva generare una nazione unificata che è stata organizzata da un insieme inequivocabile dei principii. D'altra parte, la creazione brusca di una burocrazia e di una soppressione nazionali delle filosofie competenti si è contrapposta a coloro che precedentemente aveva goduto il favore e l'alimentazione. La relativa popolazione esaurita dalla guerra, i contadini più ulteriormente oppressed dalle tasse e dai corvées. L'impero di Ch'in, troppo ambizioso nella relativa estensione, durata soltanto tredici anni. Il primo imperatore è morto in 210 B.C. mentre durante un giro di controllo. Un insurrection generale ha avvenuto un anno più successivamente, puntato su ristabilire il vecchio ordine.

Liu P'ang, fondatore del dynasty di Han, era il vincitore nella guerra civile che è seguito. Invece di invertire le politiche del primo imperatore, le ha continuate in una forma più moderata. Liu P'ang ha smantellato i fiefs richiedendo che tutti i figli, non appena il più vecchio, ereditano le terre del loro padre. Rinnegando il Legalists, ha promosso in primo luogo il Taoist ed allora la filosofia confucian. In 196 B.C., Liu P'ang ha ordinato i distretti imperiali per trasmettere i loro giovani più intelligenti al capitale da selezionare per gli alberini amministrativi passando un esame. Un imperatore successivo, Wu-Ti, ha basato l'esame su conoscenza dei classici confucian. La struttura era sul posto per un sistema del governo che ha servito la maggior parte dei dynasties successivi. Anche se Liu P'ang reappointed poco nobility, questi titoli erano ricompense per servizio governativo fedele e potrebbero essere revocati. L'alimentazione reale è stata tenuta dall'imperatore, su una mano e dalla burocrazia confucian, d'altro canto. Questa burocrazia ha consistito di molti reparti separati e funzioni di sovrapposizione, che hanno costituito un sistema degli controll-e-equilibrii. Anche il comportamento dell'imperatore ha potuto essere criticato da un funzionario conosciuto come "il censore". La famiglia dell'imperatore ha avuta le relativi corti interne ed esterne, compreso i parenti, eunuchs, harems ed alti funzionari.

Il dynasty di Han, fondato da Liu P'ang, è diviso in un Han occidentale (141-31 B.C.) e un Han orientale (25-220 A.D.) periodo. I erudito-coordinatori confucian si sono stabiliti nel primo periodo come codice categoria privilegiato. Hanno controllato efficacemente il governo imperiale e lo hanno preso su se stesso per decidere anche se un dynasty ancora ha goduto il mandato di cielo. Ulteriormente, i coordinatori confucian hanno usato le loro posizioni governative per arricchirsi prendendo la terra dai contadini. Sotto il dynasty di Han, i contadini potrebbero essere costretti a contribuire liberamente un lavoro del mese al governo ed erano conforme ad un conscription di due anni per servizio militare. Come nella società romana, contadino-coltivatori che hanno trascurato la loro terra mentre il combattimento fa la guerra spesso perso esso agli speculatori ricchi. Il nuovo codice categoria dei proprietari confucian ha aggiunto alla difficoltà. Un decreto imperiale ha pubblicato in 6 B.C. proposti per limitare i diversi landholdings, ma i coordinatore-proprietari si sono assicurati che il decreto non è stato effettuato. Il dynasty occidentale di Han è caduto in 9 A.D.

Wang Mang, un parente della famiglia reale, alimentazione usurpata e provato ad effettuare riforma agraria. , anche, era stymied dalla burocrazia confucian. Gli eserciti agricoli conosciuti come "i woodsmen verdi" e "le sopracciglia rosse" hanno organizzato una rivolta nella provincia di Shandong. In 25 A.D., un proprietario e un warlord potenti Kwang-wu chiamato hanno ristabilito il dynasty di Han ed hanno soppresso la sommossa agricola. Poiché il relativo capitale è stato spostato da Changan verso est verso Loyang, questo è stato conosciuto come il dynasty orientale di Han. I burocrati confucian sono rimasto nell'alimentazione. Non sorprendentemente, gli stessi problemi che hanno avuti bedeviled il dynasty occidentale di Han rifatto la superficie di. Gli affitti sono stati sollevati sui contadini. Gli esami imperiali sono stati condotti dishonestly. Molti contadini hanno preso il rifugio sulle proprietà dei latifondisti grandi mentre altri sono fuggito in Cina del sud. In 184 A.D., un medico di Taoist ha organizzato una sommossa agricola nazionale conosciuta come "la ribellione di Turban giallo". Ciò ha durato nove mesi prima che fosse schiacciata da un'alleanza fra i proprietari grandi e l'esercito normale. L'impero orientale di Han ha tagliato in tre regni controllati dai warlords in 220-22 A.D.

Un periodo di disordine civile è seguito che ha durato più di tre secoli. Il buddhism di Mahayana ha entrato nella Cina. La regione del sud calda e marshy ha attratto un afflusso di popolazione. L'impero cinese brevemente reunified in 265-80 A.D., ma è caduto a parte dieci anni più successivamente. Allora i barbarians nomadi hanno invaso la Cina del Nord ed hanno stabilito i regni là. Un ramo della famiglia del mento ha ristabilito il dynasty (orientale) del mento in Cina del sud. Cinque dynasties imperiali hanno tenuto quella regione, compreso il Vietnam del nord, contro gli attacchi barbarian dal nord. Da 439 A.D., il dynasty di T'o-PA "Wei" aveva conquistato tutti i altri regni in Cina del Nord. Relativo sinified i tribesmen si è transformato in in latifondisti importanti. L'imperatore di Wei ha intrapreso la riforma agraria notevole. Ogni contadino sano è stato dato un lotto del formato minimo e le associazioni agricole sono diventato collettivamente responsabili dei pagamenti di imposta. Tuttavia, il dynasty di Wei overthrown in 535 dopo parecchi tentativi infruttuosi di conquistare la Cina del sud. Il Wen-Ti di Sui, fondatore del dynasty di Sui, reunite il paese in 589 A.D.

Il dynasty di Sui ha durato soltanto 37 anni. Il relativo secondo imperatore, Yang-Ti di Sui, ha intrapreso la costruzione di grande canale che collega i fiumi del Yangtze e di colore giallo. La sua richiesta pesante del lavoro di corvée ha condotto alle sommosse agricole ed alla guerra civile durante cui l'imperatore è stato assassinato dal suo bodyguard. Allora il Li Yüan ed il suo figlio hanno stabilito il dynasty di T'ang (618-906 A.D.), discutibilmente Cina più glorious. Gli imperatori di T'ang, come il Han, hanno continuato il programma di Sui ma ad un passo più moderato. La loro città capitale, Changan, vicino a Xi'an si è transformata in in un metropolis culturalmente vibrant di 800.000 persone con un sapore cosmopolita. La poesia, il calligraphy e la scultura di T'ang hanno realizzato la loro espressione classica. Le attività commerciali sono fiorito. La tessitura, la fabbricazione della porcellana, la costruzione navale e la fabbricazione della carta di seta sono state portate ad un livello elevato dell'arte. Gli intellettuali coreani e giapponesi si sono affollati al T'ang capitale ed hanno preso tali elementi culturali come tagliano bastoni e vestito dal kimono. Il giapponese persino ha sviluppato una replica di Changan a Nara in 710 per il loro proprio primo capitale.

In 626, nel figlio centrale del Yüan del Li, più successivamente conosciuti come T'ai-tsung, assassinati i suoi due fratelli e deposed il suo padre per ammettere il throne imperiale. Tuttavia, questo usurper filial era un righello in grado ed intelligente fino alla sua morte in 649. Una donna giovane ambiziosa ha chiamato Wu, che aveva appartenuto al harem del T'ai-tsung, riuscito per diventare il concubine del nuovo imperatore un l'anno più successivamente ed allora empress cinque anni successivamente. Quando questo imperatore è morto in 683, il empress Wu ha messo il suo figlio sviluppato sul throne, quindi demoted lui e messo un altro figlio sul throne ed infine presupposto il throne lei stessa. Overthrown in 705. Il dynasty di T'ang ha raggiunto un picco culturale durante il regno del suo nipote, Hsüan-tsing, che ha regolato 713 - 755. Tuttavia, le relative fortune militari e politiche hanno entrato in un declino. In 751, gli eserciti arabi hanno sconfitto Samarcanda vicina cinese. An Lu-Shan, regolatore militare di una provincia nordica, ha lanciato una ribellione contro l'amministrazione centrale in 755 che, durando nove anni, hanno devastato la popolazione cinese. Benchè indebolito, il T'ang duri un altro secolo e una metà. Una riforma di tassa della terra in 780 ha stabilizzato le finanze statali. Un cadre fatto rivivere degli eruditi confucian ha permesso che la nazione cinese sopravvivesse il breve periodo di anarchy. I partigiani di Taoist e del confucian hanno attacato il buddhism ed altre religioni straniere.

La tassa ed il homelessness pesanti hanno scintillato sommosse agricole verso la fine del nono secolo A.D. Il dynasty di T'ang ha espirato in 907 A.D. quando un warlord ha chiamato Zhu Changan inserito Wen ed ha forzato l'imperatore abdicare. Durante il periodo di cinque dynasties, la guerra continua ha devastato la società. Il dynasty seguente, cantato, è arrivato più successivamente un mezzo secolo. Chao K'uangyin, comandante delle protezioni imperiali sotto il Chou successivo, mutinied e si dichiarato imperatore. Ora minacciato dai barbarians di Tangut e del Khitan nel nord-ovest, l'impero cinese ha fatto la pace rendendo l'omaggio. L'amministrazione centrale ha consolidato gli ordini militari regionali impedire le ribellioni future. Un coordinatore energico e coraggioso, Wang An-shih (1021-86), ha istituito parecchie riforme. Ha migliorato gli esami imperiali, se prestiti low-interest ai contadini, aboliti il sistema del lavoro di corvée, riformati la tassa su terra e riportati la milizia agricola. Il periodo cantato ha continuato la luminosità culturale connessa con il T'ang. Quando i barbarians di Jürchen hanno conquistato il capitale cantato di Kai-Feng in 1126, l'impero ha perso tutto il relativo nord del territorio del fiume del Yangtze. Il dynasty cantato è continuato in Cina del sud fino a che gli eserciti mongol sotto Kublai Khan non conquistassero il relativo territorio restante in 1273-79 A.D.

I mongols erano la prima tribù barbarian per conquistare la Cina nella sua totalità. Kublai Khan ha spostato il suo capitale da Qaraqorum in Mongolia verso Pechino in 1260-67. Gli eserciti mongol overpowered l'impero cantato del sud, prendente il relativo capitale in 1276. La polvere nera è stata usata nella relativa difesa. Il dynasty di Yüan dei mongols, durevole da 1260 fino a 1368 A.D., era forse il meno rappresentante di tutti i dynasties cinesi. Il relativo codice categoria di regolamento è rimasto aloof dalla popolazione cinese. Questa gente nomade ha disprezzato il cinese sedentary e mai non ha accettato la loro coltura. Durante la conquista, avevano rovinato l'infrastruttura agricola della Cina del Nord che causa l'inedia totale. Gli imperatori di Yüan hanno impiegato gli stranieri piuttosto che gli eruditi confucian nelle posizioni amministrative superiori. Cordialmente hanno ricevuto i diplomatici dai paesi musulmani e dall'ovest. Il dynasty di Yüan era, naturalmente, insolito perché la relativa alimentazione si è estesa bene oltre le frontiere della Cina. I territori mongol si sono estesi da Manchuria e dal Vietnam del nord fino le terre che congiungono la Siria e l'Ungheria. Nondimeno, le spedizioni navali contro il Giappone e Java sono venuto a mancare. Le sommosse locali si sono sparse attraverso la Cina nel 1340s. Il vincitore fra i warlords competenti era Chu Yüan-Chang, fondatore del dynasty di Ming.

Entro 1382, evicted i mongols dalla Cina. Il dynasty di Ming (1368-1644 A.D.) ha fatto rivivere il modello più in anticipo della società cinese. Gli esami basati sui classici confucian si sono transformati in ancora nell'itinerario per superare le posizioni nel governo imperiale. Temendo un'altra invasione di Mongol-stile, gli imperatori di Ming hanno mantenuto un occhio vicino sulle tribù nomadi nel nord-ovest. Yung-basso dell'imperatore (regolato 1403-24) condotto cinque campagne militari contro di loro. Brevemente, un capo mongol besieged Pechino ma non potrebbe penetrare le relative pareti. In 1414, gli eserciti di Ming reconquered Annam (Vietnam) ma questa nazione si è transformata in in quattordici anni indipendenti più successivamente. La Corea ed il Tibet sono rimasto tributari cinesi. Gli alberini di commercio stabiliti portoghesi ed olandesi in Cina del sud. I missionari europei e gli eruditi sono stati ricevuti alla corte imperiale. L'imperatore Yung-basso ha incaricato un'enciclopedia voluminosa di coltura cinese di essere scritto, che ha riempito 11.000 volumi. Inoltre ha trasmesso una grande flotta di navigazione delle navi agli orificii durante l'Oceano Indiano su sette spedizioni separate fra 1405 e 1433 A.D. Gli imperatori successivi hanno girato reclusive e xenophobic. Wan-Li (1573-1620) si è ritirato alle parti interne della città proibita a, lascianti efficacemente i coordinatori del eunuch nel controllo. L'imperatore di Ming dell'ultimo ha commesso il suicide in 1644 come Pechino attacata forze manchu.

L'ultimo dynasty imperiale, il manchu o Ch'ing, portati per alimentare la a sinized il gruppo dei cacciatori da Manchuria che appartiene alla gente di Jürched. All'inizio del diciassettesimo secolo, un capo di Jürchen, Nurhachi, aveva unito un gruppo delle tribù precedentemente diviso ed aveva conquistato molto di Manchuria con un esercito strettamente organizzato. Nurhachi si è affermato imperatore del dynasty successivo del mento in 1616. Le ribellioni hanno scoppiato in Ming Cina. In 1644, un General di Ming ha arruolato l'aiuto dal Manchurians per acquietare la ribellione. Versandosi in Cina del Nord, hanno occupato rapidamente Pechino e gli hanno reso il loro capitale. Fra 1675 e 1683, gli eserciti manchu hanno sottomesso le forze restanti di Ming che si erano ritirate al sud. Mentre il nuovo dynasty ha continuato la forma cinese del governo, la gente di Jürched si è tenuta oltre al cinese come codice categoria di regolamento. Due imperatori, K'ang-k'ang-hsi (1661-1722) e Ch'ien-polmoni (1736-1796), sia capi militari che politici in grado, hanno dominato questo periodo. Sotto il regime manchu, il governo cinese ha resistito al encroachment territoriale dalla Russia czarist, da Taiwan conquistata e da influenza occidentale scoraggiata. Tuttavia, gli Europei hanno ottenuto le concessioni commerciali dalla Cina. Per la fine del diciannovesimo secolo, avevano ridotto l'impero al impotence politico. L'ultimo imperatore cinese, Henry Pu Yi, che ha regnato fra 1908 e 1912, è morto secondo la regola comunista in 1974.

L'Asia orientale e sudorientale

Le nazioni messe insieme fuori lungo il perimetro dell'Asia orientale e sudorientale sono satelliti culturali delle due alimentazioni, India e Cine centrali. La coltura indiana si è sparsa pacificamente alle zone vicine con commercio, l'immigrazione e la religione. La relativa sfera di influenza si è sparsa in Asia sudorientale con emigrazione che segue la distruzione dei huns dell'impero di Gupta nel quinto secolo A.D. Molti sono fuggito dal regno di Pallava che prende con loro lo scritto di Grantha. La diffusione di coltura cinese era più una proiezione di alimentazione politica della Cina. Le terre sotto la relativa influenza sono state prese dalla conquista militare o dal lure di civilizzazione cinese. I satelliti della Cina includono la Corea, il Giappone ed il Vietnam del nord. L'India include il Ceylon, la Birmania, la Tailandia, Malaya, la Cambogia e l'Indonesia. Ci è una sovvrapposizione di coltura islamica in Malaya e nelle isole sudorientali. Il Tibet, posizionato fra le due alimentazioni, è stato annesso politicamente in Cina benchè mostrasse l'influenza della religione indiana.

Un regno indù antico è stato fondato in Champa (Vietnam del sud) dai adventurers dell'Indian in 192 A.D. L'imperatore di Han, Wu-Ti, aveva annesso Nam-Viet (Vietnam del nord) nel primo secolo B.C. Champa era un regno indipendente fino al dodicesimo secolo in cui si è transformato in in un vassal dell'impero di Khmer. Questo regno è stato conquistato in 1471 dall'impero di Annamese al nord. La gente vietnamita nordica era buddisti di Mahayana sotto influenza cinese. Era stata una zona della Cina fino alla caduta del dynasty di T'ang. Reconquered dagli imperatori di Ming e di Yüan, ha riguadagnato la loro indipendenza in 1428. L'impero di Khmer della Cambogia è aumentato ad alimentazione nel periodo fra i noni e dodicesimi secoli sotto un dynasty dei dio-re. Il relativo monumento principale è il complesso del tempiale a Angkor Wat costruito da Suryavarman II (1113-1150). Il regno di T'ai sul relativo bordo orientale ha distrutto il Khmer dichiara fra 1350 e 1360. Questo T'ais era discendenti di una gente da Yunnan in Cina occidentale che ha avuta diretto a sud migrato e formato organizzato strettamente dichiara a Ayut'ia in 1350. Hanno conquistato la Cambogia, la Birmania più bassa e gran parte della penisola malay. Ad est della Tailandia, i tribesmen di birmano che migrano dal nord-ovest hanno sormontato la gente natale di mon della Birmania ed hanno stabilito l'impero del pagan in 1044. I mongols lo hanno distrutto in 1287.

Diverso delle società sul piano agricolo basate dell'Asia sudorientale, la gente che ha abitato le isole indonesiane ha fatto una vita soprattutto da commercio. Le imbarcazioni di mare che viaggiano fra l'India e la Cina hanno dovuto passare con gli straits di Malacca o di Sunda, situati alle conclusioni opposte di Sumatra. L'impero di Sumatran di Srivijaya ha prosperato intercettando e tassando le navi in relative acque territoriali. Era l'alimentazione più forte nella regione fra i settimo e noni secoli A.D. Il Cholas indiano ed il Javanese erano rivale importanti. I re del dynasty di Shailendra hanno regolato Java fino all'ottavo secolo. Hanno lasciato un monumento buddista intagliato in una collina a Borobudar. Questi monarchi sono stati sostituiti dal dynasty indù di Sanjaya. Il regno di Singosari di Java orientale, che ha presentato dopo nel nono secolo, ha regolato l'eccedenza un la parte espansa dell'arcipelago indonesiano fino al tredicesimo secolo tardo. I mongols hanno attacato Java in 1293 durante la ribellione interna. Il son-in-law del re ritardato, Vijaya, ha accolto favorevolmente il loro aiuto nella sconfitta dei ribelli ed allora perfido acceso loro. Dopo che i mongols siano sconfitti, Vijaya ha fondato l'impero di Majapahit, che ha dominato una vasta zona nel quattordicesimo secolo. In 1403, un principe di Shailendra chiamato Paramesvara ha sposato una principessa di Majapahit ed ha fondato la città di Malacca. Dopo che si converta in Islam, Malacca si è transformato in in una base per la propagazione della questa religione.

Wu-Ti cinese di Han dell'imperatore in primo luogo ha stabilito gli avamposti militari sulla penisola coreana in 109-08 B.C. Sono stati distrutti dopo che l'impero orientale di Han cadesse nel terzo secolo A.D. Tuttavia, il Coreano nordico dichiara di buddhism di Mahayana adottato Koguryo e la pubblica amministrazione di cinese-style intorno a 372 A.D. Numerous Koreans che esige l'ascendenza cinese ha emigrato nel Giappone nei quinto e sesti secoli. Nel settimo secolo, gli imperatori di T'ang hanno conquistato dichiara di Koguryo e di Paekche con l'aiuto dei re di Silla. Silla allora ha espulso il cinese. L'unificazione della Corea secondo la regola locale non ha impedito la coltura cinese la continuazione guadagnare l'influenza là. Il buddhism di Mahayana e lo scritto cinese entrambi hanno messo radici durante quel periodo. Il regno di Silla overthrown alla conclusione del nono secolo. Il dynasty di Koryo, che ha soppresso il buddhism per confucianism, allora ha regolato la Corea fino a che i mongols non arrivassero in 1231. Per concludere, il dynasty di Yi è venuto alimentare in 1392. Questo regime ha durato fino al 1910. Un vassal della Cina manchu, il regno "del hermit" della Corea ha esistito nell'isolamento quasi totale dal resto del mondo.

Il Giappone è diventato sinified durante il periodo del dynasty di T'ang. Il relativo governo imperiale, acquartierato in primo luogo a Nara ed allora a Kyoto, copiata il modello cinese. Tuttavia, la società giapponese non ha avuta abbastanza persone istruite per fornire efficacemente un'amministrazione centrale di personale, in modo da l'alimentazione ha devoluto ai regolatori provinciali. Inoltre, l'influenza potente della famiglia di Fujiwara e dei priests buddisti ha invaso sull'autorità dell'imperatore. Il gentry provinciale ha opposto al Fujiwaras ha installato i loro propri governi feudal intorno al paese. Dopo la guerra civile prolungata, la famiglia di Minamoto ha sconfitto i loro rivale. Il loro capo, Yoritomo Minamoto, ha stabilito un dictatorship militare a Kamakura conosciuto come lo shogunate in 1185. Non ha cercato di diventare imperatore ma il capo di un governo parallelo che ha esercitato l'alimentazione reale. Questo nuovo dynasty dei guerrieri ha riformato le corti ed ha ristabilito la pace alla società. Ha presieduto sbocciare culturale ed ha respinto l'attacco navale mongol contro il Giappone in 1274 ed in 1281. L'imperatore Va -Daigo ha tentato un d'état di colpo in 1331. Lo shogunate allora è stato trasferito alla famiglia di Ashikaga a Kyoto. La loro regola ha analizzato dopo due secoli. La guerra civile ha avvenuto nelle vie di Kyoto.

Cominciando nel mezzo del sedicesimo secolo, tre warlords hanno ristabilito lo shogunate ed hanno portato la pace al paese. Il primo, Oda Nobunaga, alimentazione grippata dopo la vincita della battaglia con un altro warlord che aveva marciato su Kyoto. Dopo il regolamento per venti anni, è stato assassinato in 1582. Uno dei tenenti del Nobunaga, Toyotomi Hideyoshi, cercato per avenge questa morte. Dopo shogun diventante in 1590, ha invaso la Corea che intende più successivamente attacare il dynasty di Ming. L'invasione è stata respinta. Hideyoshi ha usato le strategie sagaci per sventare gli avversari potenziali. Ha ordinato tutto il non-samurai per girare in loro spade per fare una statua gigantesca del metallo di Buddha mentre però usando i missionari cristiani per combattere i soldati buddisti. Hideyoshi ha desiderato il suo figlio riuscirlo, ma, dopo la sua morte in 1598, un socio, Tokugawa Ieyasu, ha guadagnato la mano superiore. Come shogun, Ieyasu ha spostato il capitale verso Tokyo. Ha mantenuto l'altro samurai nel controllo forzandoli effettuare due residenze ed in modo da subisca una spesa grande. Per concludere, Ieyasu ha espulso i missionari portoghesi dal Giappone. Questa disposizione ha conservato la pace per 250 anni mentre il Giappone era chiuso al mondo esterno. Allora, nel mese di luglio del 1853, l'ammiraglio americano Matthew Perry ha introdotto una flotta dei gunboats nella baia de Tokyo, forzante lo shogunate per riaprire questa nazione. Il dynasty imperiale è stato ristabilito in 1868.


L'America Pre-Colombiana

Quando Hernando Cortés ha conquistato l'impero aztec del Messico in 1519-21 A.D., ha arrestato lo sviluppo di un militaristic dichiara in una fase espansiva. Le civilizzazioni principali dei Americas sono state concentrate nel Messico ed in America Centrale, su una mano e lungo il litorale pacifico del Sudamerica, d'altro canto. Le società di Chavín e di Olmec hanno unificato quelle due regioni a metà primo del primo impero grande del B.C. The di millennio primo dei Americas, il mayan, fioriti nel Guatemala e la penisola di Yucatán del Messico che comincia ai tempi di Christ o, forse, nei tre secoli prossimi. Nel relativo periodo classico, questa società culturalmente ricca ha durato circa quattrocento anni. Il relativo capitale a Teotihuacán era la più grande città Meso-Americana che esiste prima della conquista spagnola. La gente mayan è stata distinta dalla loro conoscenza matematica ed astronomica e dalla loro arte. Teotihuacán è stato distrutto violentemente intorno a 600 A.D. La coltura mayan è continuato nelle zone periferiche della giungla anche dopo che i relativi centri ceremonial sono stati abbandonati. Nel Sudamerica, due città - Huari nell'Ecuador e Tiahuanaco in Bolivia - hanno cominciato a formare i loro propri imperi intorno a 600 A.D. Fra loro, hanno controllato due mila miglia dei territori litoranei dall'Ecuador nel Cile del Nord. Questi imperi hanno durato circa due secoli.

La civilizzazione mayan classica dell'Meso-America è caduto intorno 900 A.D. La società significativa seguente in quella zona era la società di Zapotec, situata nella provincia di Oaxaca del Messico del sud. La gente di Toltec ha guadagnato il ascendancy politico nella valle del Messico intorno a 900 A.D. La loro città capitale era Tula, nord giusto di Messico City. Toltec nella lingua aztec significa "nell'l'operaio esperto", suggerente il prowess architettonico. Molte rovine delle tempie, dei palazzi e delle piramidi adorned il capitale di Toltec. Il fondatore di Tula, Topíltzin, è stato espulso dagli avversari politici. È fuggito verso il litorale orientale. La leggenda lo ha avuto che questo re exiled di Toltec restituirebbe un certo giorno dal mare come il dio messo le piume a Quetzalcoatl del serpent. Infatti, un conqueror dallo stesso nome nella lingua mayan ha fondato un piccolo impero sul litorale di nord-ovest della penisola di Yucatán in 987, che hanno durato fino al 1224. Il Aztecs ha migrato dal deserto del Messico del Nord verso la fine del dodicesimo secolo. Intorno 1325, si sono depositati sul bordo ad ovest del lago Texcoco, in cui, per i motivi difensivi, hanno generato la a Venezia-come la città sui mucchi nel mezzo del lago. Ciò si è transformata in in Tenochtitlán, o in Messico City. Nel Sudamerica, un certo numero di grandi città compreso Chanchán e Cuizmanco hanno esercitato l'alimentazione politica "nell'età urbanizing" fra 1000 e 1430 A.D. Il

Aztecs ha preso la prima misura nella costruzione dell'impero verso 1430 in cui il loro capo, Itzcoatl, ha formato un'alleanza militare con due city-dichiarare vicini. Durante i novanta anni successivi, la confederazione aztec ha conquistato trenta che la città dichiara. Lo scopo di queste guerre era di saccheggiare, esigere il tributo e riunire i prigionieri per le cerimonie religiose che coinvolgono il sacrificio umano, per non generare una società politicamente integrata. Per, il Aztecs ha creduto che i dii dovessero essere alimentati liberalmente con i cuori umani per effettuare l'universo. Entro 1519, questa macchina militare ha controllato un territorio che si estende dall'Atlantico fino gli oceani pacifici fra il Messico del sud e centrale.

I incas del Perù avevano cominciato a costruire il loro impero verso 1438 in cui il righello di Cuzco ha respinto un attacco dal Chanchas. Il suo figlio, Pachacuti, allora regolato circa per conquistare il territorio di Chanchán così come quello dell'altra gente andina. Cento anni più successivamente, l'impero del inca fra le montagne delle Ande e l'oceano pacifico era così grandi che un secondo capitale, Quito, era stato aggiunto per amministrare la parte settentrionale. Una guerra civile era in progresso fra i fratelli reali in questi due capitali quando Francisco Pizarro è arrivato in 1532, che lo spaniard ha sfruttato sagace. Inoltre, la guerra del Cortés della conquista nel Messico è stata aiutata materialmente dalla gente provinciale che odiava il Aztecs.

Nota: Questa pagina riproduce il capitolo 4 di Cinque Epoche di Civilizzazione da William McGaughey (Thistlerose, 2000).

Scattarsi per una traduzione di questa pagina in:

Spagnolo - Tedesco - Inglese - Francese - Portoghese

Circa questi linguaggi

a:  il Home Page a: Piramide di Storia

HOME PAGE | Che cosa sono 5 civilizzazioni? | tecnologia di comunicazione | circa la religione | Natale intrattenimento | LIBRO | PREDICA che il FUTURO | storia di tecnologia culturale | insegna la storia | ricapitoli questa teoria | SCHEMA

COPYRIGHT 2007 PUBBLICAZIONI di THISTLEROSE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

http://www.worldhistorysite.com/civilization1f.htm