HOME PAGE | Che cosa sono 5 civilizzazioni? | tecnologia di comunicazione | storia di tecnologia culturale | circa la religione | Natale intrattenimento | ricapitoli questa teoria |PREDICA che il FUTURO | insegna la storia | ricapitoli questa teoria | SCHEMA | LIBRO |
   
WorldHistorySite.com
   
Avvertimento: Ció è una traduzione automatica dall' inglese da Babelfish. Ci possono essere inesattezze.

Il mio modello della previsione storica

da William McGaughey

(Una carta si è presentata elettronicamente ai 2007 atti annuali della Società Internazionale per lo Studio Comparativo sulle Civilizzazioni)

Il futuro assomiglierà al passato? In caso affermativo, abbiamo una probabilità conoscere che cosa il futuro porterà. Ma il fatto è, il futuro è sempre differente. Stiamo muovendosi sempre verso una nuova situazione. Quello non significa, tuttavia, che le parti del passato non ripetono o, almeno, che ci non è una rassomiglianza o un modello comune in mezzo oltre gli eventi e che cosa vediamo oggi e vedremo domani.

George Santayana, il filosofo, è citato in maniera che coloro che non si ricorda del passato sono destinati ripeterli. Ammetto gli errori di questa ripetizione di mezzi del passato. Se ci ricordiamo di questi errori, forse prenderemo le misure per evitare le situazioni simili in avvenire. Cioè abbiamo certo controllo sopra che cosa accadrà.

Una figura importante nella storia delle idee, responsabile del metodo moderno alla previsione storica, è lo storico Oswald Spengler, un tedesco che ha pubblicato un libro, Il Declino dell'Ovest, in 1918. Spengler ha sviluppato un'analogia rigida fra le creature biologiche e le civilizzazioni. Per lui, le civilizzazioni erano organismi culturali che hanno passato durante i cicli prevedibili di vita. Poiché alcune civilizzazioni già hanno avvertito quel processo nella sua totalità, possiamo predire che cosa accadrà ad un, come nostri propri, che ancora non hanno completato il ciclo. Quel ciclo, cominciato in una nascita ed in uno sviluppo alla maturità, continua sempre declinare e morte.

Nella storia delle idee, la penso utile precisare che i filosofi ed i thinkers tedeschi abbiano aperto la strada al concetto delle idee o delle forme che progrediscono a tempo. Goethe era un allievo dei processi biologici. Era Hegel, tuttavia, che ha portato questo schema a compimento. Nel mondo corrente di pensare storico, Hegel è controparti a Platone, di cui le idee hanno dominato il mondo greco di elettricità statica, le realtà eterne. La dialettica hegelian era un'ispirazione ai marxisti che hanno creduto che le società umane fossero destinate raggiungere la fase del socialism dopo avere passato attraverso parecchie altre fasi.

Il mio proprio schema della previsione storica viene pricipalmente con Arnold Toynbee, di cui il metodo era, a sua volta, ispirato da Spengler. Uno Studio su Storia del Toynbee è stato pubblicato in dieci volumi che sono venuto fuori fra 1934 e 1954. Ho letto il compendio del due-volume da D.C. Somervell. Ulteriormente, Toynbee ha pubblicato parecchi altri libri compreso metodo della Terra di Madre e dell'Umanità e dello Storico alla Religione che erano una fonte delle informazioni per il mio proprio libro, Cinque Epoche di Civilizzazione.

Il lavoro del Toynbee ha sembrato a me di più da collegare nella realtà storica che Spengler era. Spengler ha sembrato più come un filosofo o un poet. Toynbee, tuttavia, ha scritto delle civilizzazioni reali che avevano esistito nel passato, identificando per l'ogni un punto dell'origine e, per le civilizzazioni guasti, un punto di estinzione. Sono stato affascinato dall'idea del Toynbee che le civilizzazioni possono essere riferite l'un l'altro "nelle generazioni" e tramite la sua identificazione specifica delle civilizzazioni nel passato, considerevolmente il Minoan e le civilizzazioni hellenic, che sono antenati della nostra propria civilizzazione occidentale. Toynbee inoltre ha sviluppato una spiegazione costringente del ruolo della religione nella generazione delle civilizzazioni nuove.

D'altra parte, non ho accettato la discussione del Toynbee che civilizzazione occidentale - quella a cui la maggior parte del oggi vivo degli Americani e degli Europei appartiene - provenuta dalla società alberino-Romana delle firme di franchigia, intorno al periodo di Charlemagne o più presto. Inoltre ho dubitato di che il christianity è la forza centrale di unificazione di questa civilizzazione. L'idea del Toynbee del futuro, contemplante che la religione cristiana syncretically assorbirebbe altre influenze nei periodi moderni transformarsi in in una coltura universale, ha sembrato incoerente. Quando osservate intorno per vedere che cosa sta accadendo oggi, scoprite che i giovani giocano i video giochi ed ascoltano la musica registrata sul loro IPODs. Trovate l'interesse pochissimo nelle idee o nei sistemi religiosi. Così ho partito da Toynbee e da Spengler, nella definizione di ché civilizzazione è.

Per Spengler, Toynbee e la maggior parte dei membri della Società Internazionale per lo Studio Comparativo sulle Civilizzazioni (ISCSC) , le civilizzazioni sono regionalmente colture basate di cui l'organizzazione politica è critica alla relativa integrità storica. Una società "cade" quando il relativo governo overthrown da altri governi o dai barbarians o che cosa noi chiamerebbe "i terroristi". Abbiamo nella nostra coscienza collettiva l'idea "del declino e della caduta dell'impero romano", quando era un impero - o, più precisamente, metà dell'impero - che è caduto piuttosto che una civilizzazione. Molti disegnerebbero i paralleli fra che cosa è accaduto all'impero romano (occidentale) nel quinto secolo A.D. e che cosa pensano possono accadere al unito Dichiarano dell'America oggi.

Questo modello del futuro è basato sul libro, sulla Storia del Declino e sulla Caduta dell'Impero Romano del Edward Gibbon, pubblicata in parecchi volumi fra 1776 e 1788. Gibbon stava facendo una discussione che Roma è caduto perché il relativo fondamento morale e culturale fatalmente era stato indebolito. La causa principale di questa che si indebolisce era la religione cristiana d'emersione. È ironico, allora, che i cristiani di moderno-giorno usano questo libro ed il relativo concetto per sostenere che la società americana può essere diretta per una caduta dovuto il relativo fondamento morale indebolito, da cui è significato il relativo collegamento a christianity. La debolezza morale è provata da tali cose come il promiscuity sessuale, sedi rotte, dipendenza dell'alcool e della droga e ricerca generale di piacere.

Che cosa dà questa discussione il relativo punzone non può essere lavoro del gibbon così tanto come gli elementi tematici hanno trovato nel prophecy biblico. Molti cristiani credono che Christ rinvii per interrare un certo giorno in un piano d'azione particolare degli eventi. Quegli eventi includono invariabilmente un periodo di agitazione in où le irregolarità naturali e sociali compaiono: I terremoti ed i famines accadranno. I genitori ed i bambini girano faccia a faccia. Le pratiche sessuali bizzarre avvengono.

È in questo contesto che i cristiani vedono il declino della nostra propria società in America. Le debolezze morali che credono erano una causa del declino e caduta de Roma sono significative pricipalmente come segni che l'estremità del mondo è vicino, annunziando il ritorno del Christ. Preciserei, tuttavia, che il prophecy biblico non è storia. È letteratura che proviene dall'immaginazione del produttore, creduta divinely per essere ispirato. La fantascienza ha potuto essere considerata un equivalente di moderno-giorno.

Che cosa, allora, della previsione basata su un'analisi di storia? Il mio schema della previsione è basato sul metodo sviluppato da Spengler e da Toynbee. Tuttavia, definisco diversamente le civilizzazioni. Che cosa denomino civilizzazioni I, II, III, IV e le V non sono colture regionali che abbiano raggiunto un determinato grado di sofisticazione e di alimentazione ma le fasi in un processo in tutto il mondo di sviluppo culturale. I loro elementi chiave sono: tecnologie di comunicazione ed istituzioni di alimentazione. Quello fornisce la struttura materiale per discorso pubblico; l'altro, l'organizzazione delle funzioni nella società.

Non presenterò dettagliatamente il mio schema qui poiché già ho fatto così nelle scritture precedenti. Tuttavia, la seguente tabella fornisce un sommario:

Nome di civilizzazione tecnologia di comunicazione istituzione dominante
Civilizzazione I scrittura ideographic Governo
Civilizzazione II scrittura alfabetica Religione del mondo
Civilizzazione III stampa Commercio e formazione
Civilizzazione IV registrazione & radiodiffusione elettroniche mezzi di notizie & intrattenimento
Civilizzazione V comunicazione del calcolatore il Internet &?

 

 

Allo scopo la previsione storica, suppongo che l'umanità ha attraversato le fasi di Civilizzazione I e di Civilizzazione II (anche se la società islamica può ancora essere nel posteriore), che quasi è rifinita con Civilizzazione III e che ora sta avvertendo la Civilizzazione IV, ma che una nuova civilizzazione (civilizzazione V) già ha cominciato a germogliare. Quello significa che possiamo guardare le prime due civilizzazioni, Civilizzazione I e civilizzazioni II, come modelli dal passato che indicano come le civilizzazioni attualmente esistenti possono svilupparsi in avvenire. Riguardo a Civilizzazione III, possiamo prevedere gli eventi nella relativa fase terminale. Riguardo a Civilizzazione IV, possiamo predire che cosa può accadere nel resto della relativa esistenza come organismo vivente. Riguardo a civilizzazione V, possiamo prevedere storicamente il relativo sviluppo dall'inizio a rivestimento.

La mia teoria è spiegata dettagliatamente al Web site http://www.WorldHistorySite.com/prediction.html, che è uno dei luoghi top-rated del Google per i dati di ricerca "predice il futuro". (ha usato essere #1 ma è stata sloggiata da quella posizione da alcuni luoghi fortuna-dicenti.) Dal mio proprio studio su storia, trovo i seguenti modelli:

"(1) Quando una nuova tecnologia con le possibilità radicalmente differenti e migliorate della comunicazione in primo luogo è introdotta nella società, profondamente cambierà la coltura e, effettivamente, per contrassegnare l'inizio di nuova civilizzazione. Le qualità inerenti alla tecnologia contribuiscono a modellare questa nuova coltura.

(2) Le nuove civilizzazioni producono le nuove istituzioni di alimentazione come funzioni una volta maneggiate state senza formalità organizzate, staccano come centri separati di alimentazione ed assericono la dominanza politica e culturale.

(3) Ogni civilizzazione sviluppa la relativi propri credenza e valori dominanti, i relativi propri modelli di personalità attraente ed i relativi propri "religione" in un vasto senso.

(4) Le civilizzazioni seguono un ciclo di vita in cui il loro periodo "della gioventù" è contrassegnato da sviluppo vigoroso e da creatività culturale, il loro periodo "dell'età adulta" è contrassegnata dalla formazione degli imperi ed il loro periodo "del declino" è contrassegnato da coercizione istituzionale e dalla violenza che coinvolgono quegli imperi.

(5) I temi o i valori che sono prevalso all'inizio di un'epoca storica conducono spesso al loro opposto mentre l'epoca termina.

(6) L'arrivo di nuova Civilizzazione Inoltre interessa le istituzioni che erano più presto due epoche dominanti. Tali istituzioni subiscono un processo democratizing."

Il Web site applica questi principii a ciascuna delle cinque civilizzazioni. Poiché la discussione è lunga, non la ripeterò qui. I modelli 4, 5 e 6 offrono la base più promising per la previsione. Come Spengler che ha visto "le colture" dinamiche svilupparsi "nelle civilizzazioni" arteriosclerotiche ed imperiali, vedo "le civilizzazioni" (che comprendono entrambe le fasi dell'entità culturale) passare con una fase fluida e creativa prima dello sviluppare "gli imperi" potenti che diventano sempre più abusivi. Inoltre vedo le istituzioni formate in un'epoca storica che è trasformata fondamentalmente nelle epoche successive.

 

Governo dell'introito come esempio.

Nelle società tribali, la Comunità è stata regolata da un elder o da un rappresentante di una famiglia principale. Questa disposizione ha condotto all'istituzione del monarchy ereditario.

Nella Civilizzazione I, o nella prima epoca di storia, dei regni o delle Comunità che sono stati basati sul kinship di anima è andato fare la guerra faccia a faccia. Il vincitore ha asservito il perdente, ha preso il suo territorio e da questo ha formato un più grande regno. Un grande impero quale Roma levata in piedi alla conclusione del processo. Il monarca ereditario che ha regolato il regno di conquista - o, nel caso de Roma, vinto una lotta politica di alimentazione - regolato sopra questo impero. Eppure, il governo è stato controllato da un singolo righello di cui la posizione è stata ereditata dal righello precedente con i diritti del kinship di anima.

Nella Civilizzazione II o nella seconda epoca di storia, che era un'età della religione del mondo, le autorità religiose e politiche hanno sviluppato una disposizione alimentazione-ripartentesi. L'imperatore ha avuto carica degli affari temporali mentre il papa ha avuto carica degli argomenti spiritosi. L'idea di base dietro il governo in questo periodo era che, anche se la posizione del monarca come capo di governo è stata ereditata, inoltre divinely sanctioned. Era volontà del dio che questa regola particolare Inghilterra (o Francia o Spagna) dell'uomo e chiunque che si ribellasse contro il righello politico inoltre stava ribellandosi contro il dio James I dell'Inghilterra invocato "la destra divine dei re" giustificare la sua esercitazione di alimentazione.

La Civilizzazione III, o la terza epoca di storia, era un'età dominata dal commercio e dalla formazione secolare. La stampa era il relativo mezzo culturale. L'istituzione di monarchy ereditario è rientrato nell'attacco durante questa epoca storica che comincia con i regicides dei giri puritan e francesi inglesi. Alla relativa fine, dopo il world.war.i, tre grandi imperi politici sono caduto - l'impero prussiano della Germania, l'impero Austro-Ungherese e l'impero della Russia czarist - e sono stati sostituiti dalle democrazie o dai dictatorships che masquerading come democrazie.

La democrazia era la nuova forma del governo prodotta durante questa era. La dichiarazione di indipendenza ha letto: "tutti gli uomini sono uguale generato". Il relativo significato originale non era che tutti i cittadini erano uguali ma che il dio non aveva generato gli uomini sicuri - re - per regolare sopra altri uomini. Tutte le persone con diritto di voto hanno avute una voce uguale nel governo.

Il governo democratico ha avuto relative radici nel governo parlamentare. I Parlamenti erano un corpo degli uomini scelti per rappresentare un distretto del regno. Originalmente, questo corpo era necessario aiutare il re a raccogliere le tasse. Di conseguenza, i Parlamenti si sono preoccupati pricipalmente delle funzioni economiche. In una democrazia, tuttavia, "la gente" chi scelgono i Parlamenti assumono la direzione del governo. Questo sistema suppone che i cittadini possono lanciare un voto intelligente. Devono essere literate ed informed. Devono essere istruiti.

La Civilizzazione IV, o l'epoca di quarto di storia, era ed è un'età delle notizie e dell'intrattenimento popolare basati soprattutto sui mezzi elettronici delle comunicazioni. L'arte di ottenere scelta all'ufficio pubblico dipende dalla comunicazione efficacemente con gli elettori. Poiché i mezzi di informazione rifiutano dia ad affari politici il riempimento che i giornali hanno usato dare ma il parce verso l'esterno le informazioni "nei morsi sani", politici d'aspirazione comunica con gli elettori attraverso gli annunci pubblicitari paid. Ciò significa che devono alzare i soldi per pagare le organizzazioni di mezzi. Lo scandalo di odierno processo politico è che le organizzazioni commerciali riservate - le reti della TV ed altri tali mezzi - possiedono efficacemente il governo perché possono controllare la relativa fonte di alimentazione, che è opinione pubblica.

Promessa di esposizione di calcolatori nella conclusione che regime. Già abbiamo visto come il calcolatore-savvy fa una campagna quale Howard Dean in 2004, potevamo alzare i soldi sul Internet, facciamo pubblicità alle riunioni ed ai raduni ed al contrario sosteniamo le candidature senza riguardo a che cosa i mezzi grandi. Effettivamente, i bloggers politici hanno generato i loro propri mezzi. Sappiamo che la comunicazione del calcolatore continuerà ad avere un grande effetto sugli affari politici ma, a questo punto, non può predire che cosa accadrà.

Questa discussione spiega che cosa è accaduto all'istituzione del governo come società occidentale passata con le epoche differenti di storia del mondo. Una discussione simile può essere tenuta per quanto riguarda altre istituzioni, quali il commercio, la formazione, o la religione. Il fatto che un cambiamento profondo si è presentato nel governo fra il primo e le terze epoche storiche - quando il monarchy ereditario è stato sostituito dalla democrazia - dà il motivo suggerire che un cambiamento democratizing simile potrebbe avvenire in altre istituzioni sopra il corso di due epoche. La religione sarebbe matura per un tal cambiamento nell'epoca di quarto; commercio e formazione, nel fifth.

È questo suono previsione o una pseudo-scienza? La mia soltanto base di giudizio deve trovare i modelli nella storia che sembrano applicarsi alla situazione attuale. Questi modelli suppongono che le civilizzazioni esibiscono i cicli di vita e che il corso futuro della civilizzazione corrente può essere conosciuto guardando la storia di quelle passate.

Ho inoltre toyed con l'idea che le civilizzazioni oscillano fra gli ideali avversari durante il corso della loro storia. Per l'esempio, un articolo recente pubblicato nella revisione comparativa di civilizzazione vede che l'istituzione del governo oscillare fra lealtà basata sul kinship di anima (o correre ed origine etnica) e lealtà ha basato sui concetti astratti tali come legge e religione. Similmente, l'istituzione della religione oscilla fra i due pali di credenza auto-scelte e di coercizione di governo.

Lascilo dire nella chiusura che è più facile da predire il declino delle istituzioni attuali che deve anticipare che cosa presenterà per prendere il relativo posto. Quelle istituzioni previste per il declino sono un che possiamo già vedere. Le istituzioni di sostituzione di alimentazione possono ancora essere un gleam in qualcuno l'immaginazione.

Lascilo inoltre dire che questo tipo di analisi non coinvolge le discussioni che la nostra civilizzazione declini a causa delle risorse esaurite, della sovrapopolazione, della catastrofe nucleare, del riscaldamento globale, della malattia, o di altre cause naturali. Tali eventi possono essere prevedibili, ma non in termini di civilizzazioni passate. La nostra situazione oggi è senza precedente in termini di pericolo che affrontiamo come specie. Così, mentre possiamo ragionevolmente anticipare e, eventualmente, prepararsi per i pericoli previsti, la storia offre poco consiglio quanto a che civilizzazioni presenteranno come conseguenza di loro.

Scattarsi per una traduzione di questa pagina in:


Spagnolo - Tedesco - Inglese - Francese - Portoghese

Circa questi linguaggi

HOME PAGE | Che cosa sono 5 civilizzazioni? | tecnologia di comunicazione | storia di tecnologia culturale | circa la religione | Natale intrattenimento | ricapitoli questa teoria |PREDICA che il FUTURO | insegna la storia | ricapitoli questa teoria | SCHEMA | LIBRO |

COPYRIGHT 2007 PUBBLICAZIONI di THISTLEROSE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

http://www.worldhistorysite.com/historicalpredictionf.html